close
Tecnologie

Building Automation Systems, la Lombardia traina il settore

building_atomation_system

L’analisi di Assodomotica sottolinea un incremento del mercato. In prima fila ci sono le aziende lombarde

Sicurezza ambientale, ma anche risparmio energetico e maggiore controllo del personale. Con l’applicazione delle moderne tecnologie anche all’interno dell’azienda, la qualità di vita nell’ambiente di lavoro è destinata a migliorare. Non a caso la diffusione dei Building Automation Systems anche all’interno degli uffici è in continua espansione: a dirlo sono i dati forniti da Assodomotica. Alla fine del 2007 gli impianti installati sul territorio nazionale erano circa ventimila, di cui circa il venti per cento solo in Lombardia, dove il mercato sta attraversando una grande fase di crescita, complice anche una maggiore consapevolezza da parte degli utenti dei benefici che la domotica può fornire. Sicurezza, comfort e risparmio energetico sembrano essere tra i vantaggi maggiori comportati dall’applicazione dei sistemi di Building Automation all’ ambiente di lavoro. Essendo le aziende sempre più attente ai costi e all’efficienza, tra le applicazioni più richieste ci sono quelle che consentono di ottenere un maggiore risparmio energetico e che aumentano la sicurezza all’interno dell’ambiente lavorativo. “Si va dai sistemi di telesorveglianza via internet, la cui richiesta da parte della aziende è notevolmente aumentata nel corso del tempo- ha spiegato il presidente di Assodomotica Paolo Mongiovì-, all’installazione di impianti che consentano di ottenere un maggiore risparmio energetico e di ridurre i consumi, come quelli utilizzati per la gestione degli impianti luminosi”. Un mercato che per quanto riguarda le aziende lombarde è destinato a crescere ulteriormente nel corso dei prossimi anni: “Le previsioni sono sempre maggiori, anche alla luce del fatto che rispetto al passato esistono sistemi con prezzi sempre più accessibili”- sottolinea Mongiovì, il quale parla di una crescita annuale del mercato nell’ordine del cinquanta per cento. Questo anche alla luce del fatto che recenti studi dimostrano come l’applicazione della domotica all’ambiente di lavoro contribuisca anche ad aumentare la flessibilità d’uso degli spazi, favorendo quindi la produttività dei lavoratori.

Chorus by Gewiss
Innovazione funzionale e risparmio energetico: due concetti che costituiscono la filosofia di base dei moderni impianti domotici. È il caso di Chorus, il sistema domotico internazionale ideato da Gewiss, per consentire la supervisione e la gestione delle funzioni dell’impianto sia localmente, grazie a interfacce grafi che, sia da remoto attraverso Internet. Oggi attraverso la creazione di reti di dispositivi programmabili con funzioni innovative, è possibile aumentare il comfort e la sicurezza anche in ufficio. A questo proposito Chorus off re dispositivi all’avanguardia, che permettono ad esempio di comandare l’accensione delle luci in maniera automatica, mediante il rilevamento del movimento delle persone all’ingresso dell’ambiente. Una funzione, che, unitamente alla possibilità di regolarizzare la quantità di luce e di regolare periodicamente le veneziane, permette di risparmiare energia. È inoltre possibile gestire in modo automatico il sistema di riscaldamento, differenziandone l’utilizzo per zone e microzone in base alla loro funzione e di evitare la dispersione di calore. Chorus dà la possibilità di disattivare temporaneamente il riscaldamento o il condizionamento limitatamente all’ambiente interessato e di riattivarli automaticamente al momento della chiusura.  

Business&Gentlemen

The author Business&Gentlemen