close
luxsnow

Sci di ultima generazione a tiratura limitata e accessori cult per vestire con stile sulle piste da neve: da Pirelli a Louis Vuitton

Sci Winter Sottozero – Pirelli
Una linea esclusiva, che riprende ed evolve la tradizione delle attrezzature da neve della P lunga prodotte fin dagli anni Cinquanta. E’ Sci Winter Sottozero a produzione limitata, l’ultimo progetto di Pirelli P Zero: l’intelligenza del sistema antivibrazioni Head Intelligence Technology e la rivoluzione di una memoria a metallo liquido, Liquidmetal, si fondono grazie a un co-branding con Head. Prodotti in soli duecento esemplari numerati, gli sci Winter Sottozero sono in vendita nei negozi specializzati delle stazioni invernali più esclusive, da Cortina D’Ampezzo a St. Moritz, ma anche in concept store come San Carlo a Torino. Mentre il sistema Head Intelligence Technology, brevettato da Head, consente di adattare gli sci al tipo di neve, alla sciata e alla velocità dello sciatore, segnando il traguardo massimo nella personalizzazione delle attrezzature sportive, il metallo Head Liquidmetal concilia l’alta resistenza torsionale degli sci – dalla quale dipende la tenuta su nevi compatte e artificiali – con l’estrema capacità di flessione longitudinale delle lamine che assicura la massima precisione in curva. Il risultato è uno sci d’avanguardia, che prende il nome dall’omonimo pneumatico la cui ultima evoluzione è stata lanciata nel 2008.
Sci Aurum
Durante la stagione invernale, svetteranno sui tetti dei Suv più prestigiosi, diretti verso le località glamour delle Alpi. Sono gli sci Aurum ad alta tecnologia prodotti dalla Vist: un modello che sfoggia un design raffinato ed elegante. Realizzati in carbonio con inserti in metallo rivestito in oro 24 carati, vengono proposti al prezzo di 1.750 euro.

Lacroix – Sci Courchevel.
È  tempo di neve e Lacroix firma la stagione sciistica 2008 con una confezione di lusso dedicata agli sciatori più esigenti. La nota azienda francese, grazie alla collaborazione con la stazione sciistica di Courchevel, infatti, ha realizzato un set completo di sci che, venduto a 50 mila euro, è proposto in soli dieci pezzi. Una collezione d’elite, dunque, che comprende sci, bastoni da sci di carbonio, gli attacchi Lacroix, guanti in pelle, occhiali da sci e sacche in cuoio. Il tutto racchiuso in una custodia firmata da Pinel and Pinel – famoso marchio specializzato nella realizzazione di borse e bagagli da viaggio di altissima fattura – con un cassetto sul fondo che fornisce un ulteriore spazio per la conservazione degli oggetti. Lo storico, ma rinnovato marchio, che negli anni è diventato l’ambasciatore degli sci d’alta gamma grazie all’unione di linee sobrie e delle più avanzate tecnologie, segna così la nascita di un nuovo concetto di sci legato al lusso e all’esclusività. Due caratteristiche che si riflettono non solo nella scelta dei materiali e nel design, ma anche dal punto di vista tecnologico per soddisfare le esigenze degli sciatori che sulle piste non vogliono passare inosservati.

Set neve Louis Vuitton
Per chi sulla neve non vuole rinunciare al glamour Louis Vuitton ha firmato per le più freddolose un vero e proprio set neve: il «Monogram Etoile Igloo», composto da sciarpa, cappello e guanti in morbida seta marrone con l’iconico Monogram in oro, rivestiti internamente e con un’elegante bordatura esterna in lapin marrone tono su tono. Completa il set la shopper Monogram Etoile, una city bag impermeabile, dalla linea morbida e dalla tela innovativa, resa ancora più leggera e sottile per realizzare il primo matelassé di Louis Vuitton, una lavorazione speciale ed unica, originata dall’incrocio di ben tre linee, due oblique e una verticale, che non vanno mai a tagliare il logo LV. Le fibbie poste ai lati, infine, permettono di regolare l’ampiezza della borsa, mentre una piccola chiusura a scatto è personalizzata dall’incisione Louis Vuitton che arriva direttamente dagli archivi storici.

Business&Gentlemen

The author Business&Gentlemen