close
Giri di poltrona

Carlo Camnasio nuovo Presidente e Ad di Philips Italia

carlo_camnasio

Il Board of Management ha nominato Carlo Camnasio Presidente e Amministratore Delegato di Philips Italia e Area manager per Italia, Israele e Grecia (IIG), come successore di Yves Di Benedetto.

A partire dal 1° giugno 2009, Camnasio aggiungerà il nuovo incarico di presidente e ad alle attuali responsabilità di General Manager di Philips Healthcare, il sector dedicato alle attività medicali di Philips. A partire da quella data, Yves Di Benedetto lascerà l’azienda per perseguire nuove sfide professionali, dopo aver contribuito al successo aziendale con 25 anni di carriera vissuti in diverse realtà geografiche e con crescenti livelli di responsabilità. Camnasio, nato a Mariano Comense (CO), 56 anni, laureato in Fisica, è cresciuto all’interno di Philips dove ha maturato oltre 28 anni di esperienza, nell’ambito della divisione Medical Systems, oggi Philips Healthcare. Dopo aver ricoperto incarichi di crescente responsabilità nel settori commerciali della divisione, Camnasio ha assunto la carica di General Manager Healthcare nel 2000.

“La sfida affidatami è una sfida determinante per la crescita e il futuro di Philips e sono particolarmente orgoglioso del nuovo incarico – ha affermato Camnasio – In un mercato come l’attuale e in un contesto economico che continuerà ad essere difficile, affronteremo con ancor più determinazione il perseguimento dei nostri obiettivi di business e ci concentreremo sulla mission di essere sempre più riconosciuti come l’azienda leader nel settore della salute e del benessere.

Yves Di Benedetto mi lascia in eredità una organizzazione efficiente e motivata, focalizzata sulle esigenze dei clienti e sulla messa in pratica della promessa “sense and simplicity”. Lo ringrazio personalmente per tutto quello che ha fatto in questa direzione, una direzione che intendo proseguire perché la nostra azienda sia sempre riconosciuta per la qualità delle sue soluzioni e per il suo modo di fare le cose”.

Business&Gentlemen

The author Business&Gentlemen