close
Luxury

Lo sbarco sulla Luna, edizioni limitate

mooondustRG

Penne, orologi e molto altro per celebrare i quaranta anni dell’evento

Il 21 luglio 1969 è la data che ha segnato una delle imprese più grandi della storia: lo sbarco dell’uomo sulla Luna, che ha visto protagonisti i tre astronauti statunitensi Neil Armstrong, Edwin 'Buzz' Aldrin e Michael Collins.

Si avvicina il quarantesimo anniversario dell’evento e non mancano manifestazioni ed edizioni limitate di oggetti dedicati all’allunaggio. Tra i primi, il Museo Civico di Rovereto propone una mostra-riflessione dal titolo "Back to the Moon – Ritorno alla Luna" , dal 21 maggio al 31 luglio. Una delle grandi attrazioni della mostra è un campione di roccia lunare raccolto nel 1972 dagli astronauti della missione Apollo 16 e concesso in prestito dalla NASA, l'agenzia spaziale statunitense. Inoltre, per l’occasione, Marangoni ha realizzato una replica del Lunar Roving Vehicle, che sarà guidato dall’astronauta Charles Duke, pilota del modulo lunare della missione Apollo 16. Si tratta di una replica del veicolo che si avventurò nell'esplorazione della superficie del satellite della Terra.

Sono numerose, poi, le limited edition di lusso dedicate all’evento, a partire dall’Omega Speedmaster Professional 40th Anniversary Moon Landing presentato a Baselworld 2009, riedizione dell’orologio indossato dagli astronauti durante l’evento. Un altro accessorio impiegato durante il viaggio dalla Terra alla Luna è stata la Fisher Space Pen, oggi riproposta nella edizione limitata della Linea Bullet. La particolarità di questa penna a sfera è il refill pressurizzato, capace di scrivere in assenza di gravità, sottosopra, sott'acqua, sopra superfici grasse, a temperature estreme ( da -34 a +43 gradi).

Altri oggetti sono stati creati con pezzi di frammenti lunari o della storica navicella. Sempre per gli appassionati di orologi, ecco Moon Dust di Romain Jerome, costruito con parti metalliche e frammenti di polvere lunare provenienti dall’Apollo 11, con resti della Soyuz e della stazione ISS. L’edizione limitata è, naturalmente, di 1969 esemplari, che vanno da un costo di 15mila a 500mila dollari. Non meno esclusivo è l’anello Nam Cho Moonstone, in oro bianco con una pietra lunare al centro e diamanti rosa intorno.

Tra le altre cose, se è preziosa ed elegante la penna di Omas One Small Step, gli appassionati di design non possono perdere il sedile per esterni Allunaggio di Zanotta. Non mancano le scarpe sportive create dalla Nike. La linea si chiama Nike Air Max 1- Moon Landing 40th Anniversary, in pelle nera e particolari argento.

Su The Space Store, invece, è possibile trovare memorabilia e oggetti legati al viaggio dell’Apollo 11.

a cura di Luxgallery.it

Business&Gentlemen

The author Business&Gentlemen