close
Luxury

Novità per “holidays” di lusso

silviatagliaferri

Silvia Tagliaferri, Direttore Comm. Cathay Pacific

Cathay Pacific sceglie Milano e l’orientalissimo Jade Cafè per lanciare tutte le sue novità nel panorama dei viaggi di qualità, business and leisure, proseguendo il percorso di implementazione dei servizi offerti al mercato italiano. Dopo il raddoppio dei voli Cargo Malpensa-Hong Kong (da 3 a 6 voli settimanali), il rinnovo dei servizi per gli agenti di viaggio CXagents.com e il miglioramento delle tre nuove classi anche sui voli dall’Italia, la compagnia ha presentato un nuovo tour operator: Cathay Pacific Holidays.

"Cathay Holidays" (www.cxholidays.com/) è il tour operator di Cathay Pacific che da luglio 2009 integrerà le novità del vettore con una vasta gamma di servizi di viaggio e pacchetti turistici insoliti e di altissimo livello, destinato sia ai passeggeri leisure che alla clientela business già ampiamente fidelizzata.

Un progetto che ha potuto prendere vita anche grazie alla partnership con Private Incentive Milano, azienda specializzata nella realizzazione di viaggi incentive e di eventi nel resto del mondo, già partner di riferimento per tutte le attività da e per la Cina di Cathay per la massimizzazione degli scambi tra il colosso asiatico e l'Italia, e ora GSA in esclusiva per l’Italia di Cathay Holidays. Da luglio, infatti, chi sceglierà le proposte di Cathay Holidays potrà usufruire di una struttura incentive di alto livello e, grazie all’Ufficio di Pechino di Private Incentive, potrà essere assistito in loco, in italiano, 24 ore su 24.

D’altronde si parla di un servizio destinato a un target esigente con proposte for choice, presentato con orgoglio da Silvia Tagliaferri, Direttore Commerciale per l’Italia e Malta di Cathay, compagnia il cui modus operandi è concentrato sulla soddisfazione dei clienti – tale da meritare il "Premio di Compagnia dell’Anno 2009" da Skytrax.

Quando e come è nata l'idea di creare un servizio Cathay Holidays?
Cathay Holidays è un prodotto Cathay Pacific da diversi anni ed è nato per il mercato italiano nella proposta di pacchetti prettamente per le fiere. Poi è stato sospeso, ma nel corso degli anni è tornata la richiesta da parte degli imprenditori che erano interessati alla formula “One Stop Shop”, un contatto unico dove trovare la soluzione a tutte le loro esigenze. In questo contesto, Private Incentive si prestava alla realizzazione di un servizio estremamente personalizzato. L’anno scorso abbiamo condiviso l’idea assieme a Maria Rosa Azzolina, CEO di Private Incentive, società che conoscevo e che già collaborava assiduamente con Cathay Pacific.

In cosa è competitivo Cathay Holiday?
Ci confronteremo con il mercato all’interno di un settore diverso dagli altri, in primo luogo per rivolgerci ai viaggiatori già inseriti nel network Cathay Pacific e poi per unire le sinergie di Cathay Pacific, Private Incentive e Cathay Holidays così da dare un’impronta ai pacchetti da fiera destinati a una clientela business e leisure.

Credete che altre compagnie possano "copiarvi" l'idea?
È probabile, non abbiamo la pretesa di avere inventato l’Uovo di Colombo. Come Cathay Pacific ci interessava offrire un prodotto per le piccole-medie imprese con un focus di amplissima gamma. Cathay Holidays è nato da una valutazione interna rispetto all’esigenza dei clienti, per i quali è stato pensato.

Da dove è nata l'idea di collaborare con Private Incentive?
Private rispecchiava la filosofia di Cathay Pacific e di Cathay Holidays, un’agenzia competitiva sul mercato. A marzo abbiamo ulteriormente migliorato la configurazione degli aerei a lungo raggio e abbiamo investito nel customer service per posizionarci su una fetta di mercato alto.

Qual è il vostro viaggiatore-tipo?
I nostri viaggiatori-tipo sono donne e uomini d’affari che decidono di aggiungere a un viaggio d’affari, appunto, un percorso culturale, di benessere, esplorativo, oppure una vacanza-soggiorno diversa. Come nella formula 888, il numero fortunato cinese per eccellenza, che comprende boutique, hotel e un modo insolito di scoprire la città Abbiamo pensato anche alla realizzazione di pacchetti particolari, come la Cambogia ascetica o a rally culinari nel cuore della tradizione cinese. Qualcosa  dall’impronta inconsueta e accattivante, che corrisponde al nostro DNA.

Per tutte le informazioni su Cathay Holydays e i servizi SBS (SmallBusiness Solutions): www.cathaypacific.com.

 

Paola Perfetti

a cura di Luxgallery.it

Business&Gentlemen

The author Business&Gentlemen