close
Premi e concorsi

Nasce lo sportello per aiutare le aziende

sportello_help

Camera di commercio contro la crisi: nasce lo Sportello Help Impresa, un team di psicologi, tutor e consulenti a servizio delle imprese in difficoltà

Nasce lo sportello Help Impresa, un team formato da psicologi, tutor e consulenti a servizio delle imprese in difficoltà, messo a disposizione dalla Camera di Commercio di Monza e Brianza in collaborazione con l’azienda speciale Formaper Help Impresa sosterrà le microimprese brianzole in difficoltà con un’assistenza specifica, uno sportello dove trovare tutor, consulenti d’impresa, psicologi, corsi di formazione, informazioni su bandi e sulle convenzioni con gli istituti di credito. È stato inoltre istituito un fondo di solidarietà per sostenere i casi più critici. Lo Sportello Help Impresa sarà presentato durante la premiazione della seconda edizione di Brianza Economica. 73 dipendenti premiati con almeno venticinque anni di lavoro, 109 imprese che hanno fatto la storia della Brianza con almeno venticinque anni di attività, quattro riconoscimenti speciali alle imprese che hanno esportato il “made in Brianza” nel mondo.

Lo sportello Help Impresa
Nasce lo sportello Help Impresa, un team formato da psicologi, tutor e consulenti a servizio delle imprese in difficoltà, messo a disposizione dalla Camera di Commercio di Monza e Brianza in collaborazione con l’azienda speciale Formaper. Help Impresa sosterrà le microimprese brianzole in difficoltà con un’assistenza specifica, uno sportello dove trovare tutor, consulenti d’impresa, psicologi, corsi di formazione, informazioni su bandi e sulle convenzioni con gli istituti di credito. È stato inoltre istituito un fondo di solidarietà per sostenere i casi più critici. Per informazioni: 039.2807446

I quattro premi speciali
ANTOLOGIA, azienda florovivaistica dei fratelli Adelio e Fabrizio Gaviraghi  – Burago Molgora. Nata nella seconda metà degli anni settanta, ANTOLOGIA, un’azienda leader del settore florovivaistico, da quasi trent'anni opera con successo per coronare il proprio sogno: "Arredare le città e creare un ambiente più sano e felice con fiori ed elementi naturali". Con la passione per il loro mestiere, la voglia e la determinazione di realizzare il loro sogno, i fratelli Adelio e Fabrizio Gaviraghi hanno espanso la loro attività sino ad arrivare all’attuale vivaio di oltre 500.000 mq, uno dei più grandi d’Europa, con una produzione che si aggira sugli 8 milioni di piante di 1.000 varietà diverse prodotte annualmente ed immesse nel mercato. Tra le colture più caratteristiche spiccano “le rose del buongoverno”, una gamma di rose coprisuolo che necessitano di bassa manutenzione, cioè che sono facilmente governabili.

CAIMI BREVETTI SPA – Nova Milanese. Fondata nel 1949 da Renato Caimi, la Caimi Brevetti Spa è attualmente una delle principali realtà produttive europee design-oriented nel settore dell’arredamento e dei complementi d’arredo per l’ufficio ed il contract. Alla base del successo una solida vocazione a ricercare, sperimentare e innovare che in oltre 50 anni di attività ha portato a brevettare centinaia di prodotti, dalla storica “schiscetta” – inventata nel 1952 da Renato Caimi ed emblema del pragmatismo dei brianzoli nel risolvere problemi pratici – ai set per fumatori che spopolavano nel mondo negli anni ’60 –’70, all’attuale gamma di articoli-simboli per versatilità, flessibilità, uso sapiente dei materiali. Un lungo percorso costellato da riconoscimenti e premi, tra cui il XXI premio Compasso d’Oro, che oggi continua grazie ai quattro figli Giovanni, Lorenzo, Franco e Giorgio, anche questo virtuoso esempio di “passaggio generazionale”

FONTANA LUIGI SpA – Veduggio Nel 1947 i fratelli Walter e Loris Fontana stampavano la prima vite, con una macchina costruita dalle loro stesse mani. Nel 1952 nasce la Fontana Luigi spa di Veduggio che oggi è la maggiore industria italiana di bulloneria ad alta resistenza e fra le prime al mondo, con oltre 10 miliardi di pezzi prodotti e un campionario di oltre 15 milioni di articoli per metà  standard e per l'altra metà particolari speciali a disegno. Una sorta di supermercato globale del bullone, dove la strategia di mercato è guidata dal principio “l’importante non è vendere un prodotto, ma offrire una funzione”, obiettivo perseguito oggi dagli eredi con convinzione, impegno e capacità di evolversi del mercato.

GRUPPO MEREGALLI Il gruppo Meregalli è una delle attività imprenditoriali più autorevoli di Monza e del nostro Paese. E’ il re dello champagne presente nel territorio nazionale. Rappresenta, infatti, la punta di diamante del nostro Paese dell’import ed export del settore dei vini e dei distillati con realtà societarie collegati presenti, tra l’altro, in Svizzera, in Spagna e in Francia. Oltre alla consolidata presenza internazionale negli ultimi anni ha investito nel nostro Paese nei vigneti situati nelle campagne di Orvieto, Montalcino, Gavorrano, Castagnole Lanze e in Sardegna. E’ uno dei precursori dell’alleanza tra prodotti vitivinicoli di grande qualità accostati a linee di prodotti tipici del made in Italy. Giuseppe Meregalli, dopo una lunga attività politica ed associativa,  attualmente è presidente dell’Unione del commercio, del turismo, dei servizi e delle professioni di Monza e del circondario.

Gli interventi e le iniziative della Camera di commercio di Monza e Brianza a sostegno dell’occupazione e delle imprese

Iniziative per agevolare l’accesso al credito
Con l’iniziativa in conto abbattimento tassi, la Camera di commercio di Monza e Brianza ha messo a disposizione oltre 600.000 Euro di contributi a favore delle imprese brianzole per promuovere la realizzazione di programmi di investimenti e operazioni di patrimonializzazione tramite agevolazioni sui finanziamenti bancari. Oltre a 1.000.000 di Euro messo a disposizione dalla Camera di commercio di Monza e Brianza per partecipare al fondo Confiducia, finalizzato ad aumentare la garanzia prestata dai Confidi sui finanziamenti richiesti dalle imprese.

Interventi di sostegno per la formazione
La Camera di commercio di Monza e Brianza ha stanziato complessivamente 60mila Euro in voucher per supportare la partecipazione di titolari, collaboratori e dipendenti di piccole e medie imprese della provincia di Monza e Brianza a percorsi di formazione professionale per migliorare e potenziare l’attività di impresa.

Corsi di formazione e assistenza personalizzata
Sono oltre 120 le imprese partecipanti ai corsi di formazione organizzati dalla Camera di commercio di Monza e Brianza in collaborazione con Formaper, oltre a 120 ore per assistenza personalizzata alle aziende.

Voucher per l’internazionalizzazione
La Camera di commercio di Monza e Brianza ha messo a disposizione 250 mila Euro in voucher destinati alle micro, piccole e medie imprese brianzole per promuovere e sostenere la partecipazione diretta a missioni economiche all’estero.

Bando obiettivo occupazione
per l'assunzione di giovani apprendisti , il rinnovo dei contratti a tempo determinato e per la trasformazione di contratti a tempo determinato in contratti a tempo indeterminato.
La Camera di commercio di Monza e Brianza stanzia 450.000 euro per contributi a fondo perduto destinati a favorire l'incremento dell'occupazione nelle imprese di tutti i settori economici della provincia di Monza e Brianza (escluse le imprese artigiane). Le domande potranno essere presentate fino al 30.09.2009. Per informazioni www.mb.camcom.it.

Bando obiettivo occupazione per le imprese artigiane
per l'assunzione di giovani apprendisti e per la trasformazione di contratti a tempo determinato in contratti a tempo indeterminato. La Camera di Commercio di Milano, la Provincia di Milano e la Camera di Commercio di Monza e Brianza stanziano 1.390.000 euro, di cui almeno 500 mila Euro per la Brianza, per contributi a fondo perduto destinati a favorire l'incremento dell'occupazione nelle imprese artigiane della provincia di Milano e della provincia di Monza e Brianza. Le domande potranno essere presentate fino  al 31.08.2009. Per informazioni www.mb.camcom.it.

Il premio 2009 Brianza Economica Tutti i premiati hanno ricevuto una medaglia d’oro del conio camerale, raffigurante la chioccia con i pulcini, opera dell’oreficeria longobarda risalente al V e VI secolo, e un attestato personalizzato. Inoltre le quattro imprese insignite del premio speciale hanno ricevuto “Icaro” una scultura firmata dall’artista Nadia Pivetta, diplomata all’Accademia di Belle Arti di Brera a Milano.

Business&Gentlemen

The author Business&Gentlemen