close
Luxury

Un multibrand in Alto Adige

no thumb

Daniela e Franz Kraler presentano uno store di lusso

Moda e relax insieme in un unico spazio. Ecco il nuovo concept store presentato questa mattina da Daniela e Franz Kraler in occasione dell’apertura, a Dobbiaco (Bz), del primo Multibrand Store altoatesino del lusso. Insieme a circa 70 marchi internazionali del lusso, abbigliamento donna, uomo, bambino, calzature e accessori trovano spazio corner dedicati al relax e all’intrattenimento, attraverso un’insolita, attenta suddivisione della superficie. Al centro della filosofia dei Kraler c’è la persona, alla quale dedicare attenzione per trasformare lo shopping in un momento di condivisione e serenità.

Materiali naturali lavorati con maestria da artigiani locali e un’architettura raffinata e discreta ideata da Andrea e Luca Marastoni fanno di questo store un luogo caldo capace di raccontare la storia altoatesina e interpretare le emozioni e l’amore per la natura dei Kraler.

Tra abiti e stand trovano spazio l’area camino con letture qualificate su moda, montagna, arte e architettura e una piccola zona relax, progettata anche per accogliere amici disabili, con degustazioni di minuterie salate o delicatezze dolci, accompagnate da una selezione di caffetteria. Non manca, poi, un angolo dedicato ai bambini, con tavoli per disegnare, video in 3D e l’intrattenimento di personale qualificato multilingue.  Infine, per non farsi mancare nulla i Kraler hanno pensato a un’area "coccole" per gli amici a quattro zampe.

"Il benessere e la soddisfazione di chi entra in negozio sono da sempre il principio guida della nostra attività imprenditoriale", spiegano Daniela e Franz Kraler ai quali abbiamo chiesto di raccontarci la loro filosofia.

Come nasce l'idea di uno store che ha come fulcro il servizio alla persona?
Il nostro desiderio era quello di voler fornire un servizio sempre migliore e sempre più completo ai nostri clienti. Il fulcro stesso è l'amore per la nostra professione, che ci impone un costante e continuo miglioramento per trasmettere ai nostri clienti le emozioni che ogni giorno noi stessi viviamo. Amore. Passione. La ricerca del bello per noi stessi, per il prossimo. Un piacere per noi che desideriamo trasmettere agli altri, al di là di mero guadagno commerciale, sinceramente.

Quale pensate sarà il servizio aggiunto più gettonato?
Non esiste un servizio aggiunto privilegiato rispetto a un altro. Ogni dettaglio, ogni particolare, è stato trattato come "il" dettaglio, "il" particolare,  in modo da organizzare uno spazio che sia in simbiosi con il tutto. Ogni funzione è indispensabile alle altre e tutte collaborano al risultato finale. Non faremmo mai uscire dal negozio un cliente con un corredo incompleto o una sfumatura stonata e con lo stesso principio  abbiamo pensato ai nuovi spazi.

Come convivono tanti brand del lusso in un unico spazio espositivo?
La risposta è lo spazio. Quello che garantiamo alle maison è una suddivisione in "box", così da formare aree espositive distinte e neutre che possano mettere in risalto la bellezza dei capi esposti. La forza della moda, del lusso, che ci onoriamo di trattare, permette essa stessa accostamenti e abbinamenti arditi, come un pezzo pregiato del ‘500 abbinato a un'architettura moderna e minimalista. L'esperienza di tanti anni di professione ci permette anche qualche libertà. Le provocazioni, in fondo, sono giustificate dall'amore sincero per quello che facciamo.

 

Francesca Zottola

a cura di Luxgallery.it

Business&Gentlemen

The author Business&Gentlemen