close
Internazionalizzazione

Design: Little Italy, l’artigianato lombardo va all’estero

littleitaly

Una serie di iniziative si svolgerà a Tokyo e Melbourne grazie a Promos e Regione Lombardia che hano dato vita alla seconda edizione di Little Italy: una serie di iniziative per valorizzare l'artigianato Made in Italy

Promuovere il comparto artigiano lombardo legato al mondo dell'infanzia in terre lontane come Tokyo e Melbourne. E' quanto si propongono Promos e Regione Lombardia con la seconda edizione del progetto 'Little Italy': una serie di iniziative coordinate nelle due citta' per valorizzare l'artigianato di eccellenza. Il progetto ''vuole sostenere il design, lo stile e la qualità dell'artigianato lombardo – spiegano gli ideatori – nei settori legati al legno-arredo, al fashion, all'ambito familiare e al mondo dell'infanzia, proponendoli su due mercati, giapponese e australiano, evoluti e molto ricettivi al Made in Italy''. Al doppio progetto (dal 22 al 26 ottobre quello in Giappone, dal 13 al 20 ottobre quello in Australia) potranno partecipare le imprese artigiane lombarde iscritte all'Albo. L'iniziativa prevede, tra l'altro, due vetrine nelle due città per far conoscere i prodotti lombardi ai distributori locali, due sfilate di presentazione dei prodotti agli operatori del settore, l'organizzazione di una Giornata del bambino, conferenze stampa e un catalogo con immagini, descrizioni e company profile.

Business&Gentlemen

The author Business&Gentlemen