close
Economy

Le imprese assicurate: il modello Euler Hermes Siac

no thumb

L’assicurazione del credito è un fattore sempre più importante per le imprese che vogliono vivere con sicurezza il proprio business. Focus su una realtà leader nel settore che si occupa di selezione dei clienti, gestione del recupero del credito in caso di mancato pagamento e di indennizzo della perdita nei casi di insolvenza accertata. A fianco dell’imprenditore nella scelta della giusta direzione come un vero partner

Euler Hermes SIAC è la prima Compagnia d’assicurazione crediti commerciali in Italia, con una quota di mercato oltre il 50% del totale. Euler Hermes SIAC affianca le aziende nel selezionare i clienti, gestire il recupero del credito in caso di mancato pagamento, indennizzare la perdita nei casi di insolvenza accertata. La Compagnia offre un pacchetto di servizi integrati per la gestione del rischio credito sia in Italia che all’estero inclusi nella polizza e comprensivo di:
 • valutazione preventiva e il monitoraggio della propria clientela
• copertura assicurativa (contro il rischio della perdita definitiva totale o parziale del credito a causa di insolvenza del debitore)
• assistenza legale (grazie ad un’estesa rete di corrispondenti nazionali ed internazionali)
• attività di recupero crediti (servizio offerto attraverso SIAC Services Srl)
• Un ulteriore servizio messo a disposizione delle aziende

Clienti è il collegamento on-line tra la Compagnia e l’Assicurato, che permette di gestire l’operatività della polizza in tempo reale tramite Internet. La Compagnia è dotata di un’organizzazione di vendita basata prevalentemente su 21 Agenzie Generali. “L’area di competenza dell’Agenzia Generale è Monza, la Brianza e Bergamo – spiega Marco Federici, Agente Generale Euler Hermes SIAC . Queste zone di competenza dell’Agenzia Generale, dal punto di vista economico, costituiscono uno straordinario territorio in cui troviamo una realtà industriale solida, forte e competitiva, con un’imprenditorialità diffusa ed equilibrata che affronta la sfi da della competitività, che racchiude in sé le caratteristiche vincenti dell’economia nazionale quali l’apertura internazionale, la spinta innovativa e la qualità delle risorse umane”. La Provincia di Monza e Brianza rappresenta il più antico distretto del mobile italiano, detiene il 18,5% della produzione nazionale di mobili di fascia medio alta ed il 5,2% di quella europea. I settori industriali di maggiore rilievo sono: la meccanica, il metallurgico, legno e mobili, il tessile/abbigliamento, alimentare ed il terziario avanzato. Il tessuto industriale è composto da circa 60.000 imprese tra le quali spiccano i protagonisti nazionali di settore.

La provincia di Bergamo storicamente si distingue per avere un’industria nel complesso più dinamica della media italiana. In questi ultimi anni i dati relativi alle esportazioni bergamasche, lombarde ed italiane mostrano una forte vivacità e questo è vero in modo particolare per la provincia di Bergamo che continua ad essere un volano dell’economia italiana. Tra i settori rappresentativi del tessuto industriale abbiamo l’alimentare, chimico, gomma-plastica, metallurgia e dei prodotti in metallo. L’industria bergamasca ha reso le sue produzioni non facilmente sostituibili da concorrenti esteri, e la strada in questa direzione ha imposto grandi investimenti in qualità, progettazione e specializzazione della produzione. “L’Agenzia opera a fianco dell’imprenditore con il vero spirito di un partner – prosegue Federici – consigliando e studiando insieme al cliente il prodotto più adatto ed efficace rispetto alle specifiche esigenze, fino alla realizzazione di un prodotto su misura che possa supportare ed agevolare ancor di più l’attività commerciale dell’impresa in Italia ed all’estero”.

Ma quali sono i vantaggi di essere coperti da una polizza di assicurazione crediti? Le imprese che assicurano il credito fruiscono di informazioni creditizie e di market intelligence di migliore qualità a costi minori, con un risparmio economico per quanto riguarda il reperimento delle informazioni di riferimento e le ricerche di mercato. Le società assicurate, inoltre, intrattengono rapporti migliori con le banche per il fatto di aver assicurato i propri debiti commerciali. Questo fatto si manifesta in relazioni più lunghe e stabili con gli istituti bancari ed un migliore accesso ai finanziamenti a breve e al capitale obbligazionario, con un costo medio più basso per il capitale liquido.

Business&Gentlemen

The author Business&Gentlemen