close
villa_vip

Gli hotel italiani amati dallo star-system internazionale

Chi sta ancora organizzando le proprie vacanze o sta pensando a un week-end per staccare la spina e coccolarsi con servizi da vip, può fare una visita al sito Hotels.com, che ha selezionato diversi alberghi italiani che vantano tra gli ospiti star del cinema e della musica.

A Milano, il Park Hyatt è un elegante boutique hotel situato nel centro storico della città e ambientato in uno sfarzoso palazzo ottocentesco. Il lusso e la suggestiva visuale della città della suite presidenziale, situata al sesto piano dell’hotel, hanno affascinato Bono Vox. Sono molti i vip a condividere il giudizio di Forbes, che ha nominato il Villa d’Este "l’hotel più bello del mondo nel 2009". L’albergo, situato sulle sponde del lago di Como ha conquistato i nomi più noti dello star system internazionale, da Alfred Hitchcock a Elizabeth Taylor, Frank Sinatra, Barbra Streisand, Madonna, Mick Jagger, Bruce Springsteen, Ava Gardner, Robert De Niro e il 'vicino di casa' George Clooney, solo per citarne alcuni.

A Roma, ecco l'Hotel De Russie, da cui un tempo era possibile osservare Pablo Picasso o Jean Cocteau godersi il fresco nel pittoresco giardino segreto, a due passi dal brulichio del centro. Negli anni l’hotel ha ospitato vip del calibro di Leonardo Di Caprio, Tom Cruise, Nicole Kidman, Naomi Campbell e, in occasione del concerto romano del luglio 2009, anche Bruce Springsteen. Clientela esclusiva anche per l’Hotel Eden, situato tra Via Veneto e Piazza di Spagna. Tra gli ospiti Robert De Niro, Richard Gere, Johnny Depp, Matt Damon, Meryl Streep e Winona Ryder.

Per finire, il Capri Palace, oltre a essere un autentico gioiello in uno dei contesti più esclusivi d’Italia, rappresenta una meta ambita per i vip che desiderano rilassarsi in un'atmosfera soft ed elegante. Tra le personalità che si sono lasciate affascinare da questo hotel, ricordiamo Keanu Reeves, Julia Roberts, Harrison Ford e Mariah Carey.

a cura di Luxgallery.it

Business&Gentlemen

The author Business&Gentlemen