close
Yacht

4tFOUR genius di Fiart Mare

4tfour

Resistenza e manovrabilità per il nuovo open

Ha ottenuto una nomination nell'ambito del Premio Barca dell'Anno 2009, il nuovo open 4tFOUR genius di Fiart Mare. Il 'concept' del 4tFOUR genius, sviluppato dalla Divisione Progetti Fiart Mare, si basa sulla flessibilità e sulla funzionalità del pozzetto, unitamente alla razionale distribuzione dei volumi interni. Il funzionale T-top in fibra di carbonio e resine epossidiche consente l'immediata copertura del posto guida e della chaise longue affiancata (trasformabile in seduta a due posti) grazie a un tendalino scorrevole integrato. Nella parte posteriore del pozzetto prende posto un divano a U che con la movimentazione oleodinamica a tre stadi del piano in teak permette la formazione di un'area prendisole o di una dinette all'aperto; a proravia, sulla sinistra, il mobile bar con frigorifero a cassetto. All'interno, un living con divano trasformabile e cucina attrezzata, tre cabine doppie e due bagni con doccia. È inoltre possibile aggiungere al layout di base una cabina per il marinaio, con accesso autonomo dal pozzetto.

Lo styling si esprime attraverso i colori e le tonalità degli arredi, dei pavimenti e delle tappezzerie, evidenziando i forti contrasti cromatici all'interno di una composizione equilibrata e di grande attualità, grazie anche al supporto di scenografici effetti di luce ottenuti dalla cromoterapia.

Il 4tFOUR genius dispone di una ricca dotazione standard ed è equipaggiato con due propulsori turbodiesel Volvo Penta IPS-500 da 370 cavalli ciascuno, che conferiscono all'imbarcazione una buona manovrabilità grazie al joystick fornito di serie, performance di navigazione brillanti sin dai bassi regimi e una grande autonomia a velocità di crociera.

Come tutti i modelli della gamma Fiart Mare, anche il 4tFOUR genius è realizzato con la tecnica di infusione sottovuoto, che conferisce al manufatto resistenza specifica e migliora la produttività, la sicurezza e la salubrità degli ambienti di lavoro.


a cura di Luxgallery.it

Business&Gentlemen

The author Business&Gentlemen