close
no thumb

Oltre cento pagine per parlare di aziende e imprenditori. Ma anche di lusso, moda e viaggi. Tutto questo è il nuovo numero di Business&Gentlemen, nelle edicole in questi giorni

E' in distribuzione in questi giorni  il nuovo numero di B&G. Economia, marketing, arte e viaggi sono solo alcune tra le categorie che trovano spazio tra le oltre cento pagine di Business&Gentlemen, che anche in questo numero racconta alcune tra le più entusiasmanti storie che hanno contribuito e ancora contribuiscono a rendere ricco e vivo il tessuto economico lombardo. Vero protagonista di questo numero sarà il business nel settore del turismo, in particolare il caso Dolomiti Superski, a cui è dedicata la nostra copertina: con 2,5 milioni di arrivi e 11 milioni di presenze, rappresenta uno dei più grandi comprensori sciistici del mondo, a cui va il merito di saper resistere alla crisi puntando soprattutto sul marketing. Arma attraverso la quale anche un altro tra i protagonisti di questo numero, il campione di ciclismo Felice Gimondi,  sta affrontando la sua avventura con la squadra  Bianchi XT-Active, per la quale organizza  eventi e iniziative per promuovere lo sport e il rispetto dell’ambiente a contatto con i più giovani. Tante anche le interviste esclusive ospitate in questo numero: da quella ad Alberto Barcella, neopresidente di Confindustria Lombardia, che sottolinea l’importanza di fare sistema e di camminare lungo la strada della competitività attraverso innovazione, qualità e internazionalizzazione, a quella  ad Alessandro Bertacchi, presidente di Abenergie, che ci ha raccontato la filosofia dell’azienda e offerto una panoramica  su un settore complesso in cui la liberalizzazione offre la possibilità di scelta e di maggiori risparmi.

Protagonista al femminile di questo numero è invece la stilista emergente Chicca Lualdi,  vincitrice del premio Fashion Incubator della Camera Nazionale della Moda. La stilista racconta i primi passi del suo marchio BeeQueen e delle qualità necessarie per emergere a cominciare dal giusto canale distributivo. E un esempio di successo sono anche le aziende raccontate tra le pagine di B&G: da Boffi che, nata nel 1934 come azienda familiare oggi è una realtà di livello internazionale specializzata nella realizzazione di bagni e cucine di pregio, alla bresciana Cittadini, azienda che ha sempre lavorato sull’innovazione e su prodotti hi-tech nella produzione di tutti i tipi di rete per la pesca, l’agricoltura, l’industria; da Pneumax, che partendo dalla Bassa Bergamasca ha conquistato i mercati internazionali, puntando su ricerca e sviluppo per battere la concorrenza e dimostrarsi sempre competitivi, alla brianzola  Dell'Orto, leader nella produzione di componenti per l’alimentazione dei motori.

E' invece una storia  all'insegna dell'innovazione quella che vede protagoniste quattro aziende italiane, impegnate a  dialogare con il più grande polo hi-tech degli Stati Uniti, Silicon Valley, per realizzare nuovi progetti e opportunità di business. Questa nuova sfida sarà raccontata in uno speciale ospitato tra le pagine di Business&Gentlemen, che nel nuovo numero ha riservato uno spazio anche al consorzio Sintesi, punto di riferimento a disposizione delle imprese che possono affidarsi a un solido interlocutore per ottenere il meglio in svariati servizi, ottimizzando tempi e risorse e a Green Media, agenzia specializzata nella consulenza per la selezione e la pianificazione pubblicitaria, ma anche nella vendita di spazi adv.

Un'altra realtà fortemente innovativa, raccontata in questo numero, è quella di Maikii:  tra le prime in Italia a commercializzare pendrive totalmente personalizzate, l’azienda punta su innovazione e internazionalizzazione per conquistare il mercato. Spazio poi agli approfondimenti a cura dei nostri esperti che ci introdurranno nel mondo degli  scambi di merci tra imprese di gruppi multinazionali che operano in Paesi diversi, analizzando come si costruiscono il “valore ai fini doganali” e il “prezzo di trasferimento” e ci parleranno dell’importanza di ripensare il proprio modello di business, tenuto conto della concorrenza internazionale e dell’esigenza di salvaguardare la propria impresa.

E come in ogni numero non potevano mancare servizi dedicati al mondo del lusso, con la presentazione di Luxury on the Lake,  l’evento dedicato all’eccellenza e alla classe che si svolgerà a Villa Erba a Cernobbio i primi di dicembre, di Fashion Soul, il primo “Business Network” dedicato alla moda e al lusso e di di Luxservice,  società  che opera in tutti i settori del business legati al lusso e offre servizi per le tutte esigenze B2B. Come di consuetudine non può poi mancare l'appuntamento fisso con le nostre rubriche: da quella dei viaggi, che per Natale ci porta a New York e Miami fino alle spiagge da sogno delle Isole Vergini, a quella dedicata ai gioielli e realizzata in collaborazione con la gioielleria Serafino Consoli. E in questo numero B&G vuole offrire ai suoi lettori anche qualche idea regalo in vista del Natale:  grazie alla collaborazione con  Egoist proporremo  alcune soluzioni per un regalo di Natale a colpo sicuro e con personalizzazioni Made in Italy. Buona lettura!

Business&Gentlemen

The author Business&Gentlemen