close
Premi e concorsi

Imprese: a Cucinelli il Premio E&Y “Imprenditore dell’anno”

cucinelli

Va all'umbro Brunello Cucinelli la tredicesima edizione del premio 'L'Imprenditore dell'Anno' organizzato da Ernst & Young a Palazzo Mezzanotte di Milano

Il vincitore italiano del Premio Ernst & Young "L'Imprenditore dell'Anno" è per il 2009 Brunello Cucinelli, presidente e a.d. di Solomeo, situata nell'omonimo borgo in provincia di Perugia e famosa per i suoi capi in cashmere a colori. La Giuria, recita una nota, ha assegnato a Cucinelli il riconoscimento "per la continua ricerca del benessere psicofisico e della qualità della vita negli ambienti di lavoro e per l'importante azione svolta per il recupero e il restauro di costruzioni storiche e la continua attenzione in favore dell'educazione e della cultura". Cucinelli rappresentera' l'Italia all'edizione internazionale del Premio, World Entrepreneur Of The Year 2010 che si terra' a Montecarlo, ove i vincitori nazionali dei 50 paesi in cui Ernst & Young promuove il Premio, concorreranno per il riconoscimento di miglior imprenditore a livello mondiale. Oltre al Premio per il Vincitore Nazionale, sono stati consegnati riconoscimenti ad altri 16 imprenditori, per le diverse categorie previste dal regolamento. Nella categoria global il vincitore è Gian Paolo Dallara, presidente di Dallara Automobili, che ha superato Antonio Ferraioli, a.d. di La Doria, e Jean-Marc Droulers, a.d. di Villa D'Este. Nella categoria Innovation il premio è andato a Vito Pertosa, presidente di Mer Mec, che ha battuto la concorrenza di Pier Luigi Miciano, Presidente di Coveme, e Walter De Poli, a.d. di Tele System Electronic.

Nella categoria Finance Valter Alberici, a.d. di Allied International, ha vinto su Niccolò Branca, presidente e a.d. di Branca International, e Roberto Sestini, presidente e a.d. di Siad. Nella categoria Communication i vincitori sono Emi Stefani e Luigi Lazzareschi, rispettivamente presidente e a.d. di Sofidel, contro Ernesto Gismondi, presidente di Artemide, e Remo Ruffini, presidente di Moncler. Nella categoria Quality of Life il premio e' andato a Salvatore Moncada, amministratore unico di Moncada Energy Group, mentre erano candidati anche Francesco Giovannini, presidente di Laterlite, e Andrea Rigoni, a.d. di Rigoni di Asiago.

Business&Gentlemen

The author Business&Gentlemen