close
Eventi biz

Sfide e opportunità nel 2010: se ne parla al Top Management Forum

forum

Il 2 e il 3 dicembre, presso l'hotel Melià, a Milano, si svolgerà il Top Management Forum: un appuntamento per suggerire a manager e top manager italiani quali soluzioni adottare per fronteggiare le sfide e cogliere le opportunità che il 2010 presenterà. Durante la Tavola Rotonda, inoltre, verrà  presentato il "Best Practice in Management Award", dedicato ai migliori casi di successo

Volendo essere moderatamente ottimisti, oggi probabilmente siamo vicini ad uscire dal tunnel di una crisi globale che ha fortemente scosso lo scenario finanziario ed economico mondiale, mettendo in difficoltà e talvolta in ginocchio aziende, operatori e famiglie. Mentre molti dissertano sulle cause e fanno previsioni ottimistiche o pessimistiche secondo gli scopi, la maggioranza delle aziende è impegnata nel rivedere i propri sistemi di gestione focalizzandosi principalmente sulle modalità di recupero di efficienza, sullo sviluppo di nuove opportunità e nel ripensamento delle strategie e dei propri modelli di business. Dunque, è essenziale per manager e imprenditori identificare sin da subito azioni concrete per prepararsi a cogliere tutte le opportunità e le sfide che il 2010 potrà offrire: individuando adeguati meccanismi volti ad assicurare il raggiungimento dei risultati auspicati, migliorando l’economicità della gestione, adottando un approccio alla misurazione delle performance più efficace e strutturato, cercando di sviluppare il proprio mercato di riferimento attraverso i approcci di marketing e modelli distributivi innovativi, e, non da ultimo, imparando a creare valore partendo dalle persone.

Tuttavia, le aziende non possono limitarsi a ricercare una performance sempre migliore trascurando l’aspetto della “sostenibilità” dei risultati aziendali, intesa ovviamente nel senso più ampio del termine. Per troppo tempo, infatti, molte organizzazioni dietro a performance soddisfacenti hanno celato pratiche e politiche di gestione irresponsabili, che hanno distrutto valore sia per l’azienda stessa che per la società, spesso monetizzando asset importanti per il futuro, a danno quindi della sopravvivenza aziendale, dei ritorni economici di lungo periodo e, in ultima analisi, della competitività.
Coniugare performance migliori e sostenibili è dunque oggi uno dei maggiori dilemmi di quelle aziende lungimiranti che intendono ottenere risultati soddisfacenti nel breve termine e realizzare una strategia di lungo periodo che garantisca grandi e duraturi successi.

Tutto ciò verrà approfondito attraverso l’eccezionale testimonianza di Robert Kaplan, una tavola rotonda fra alcune delle più autorevoli figure del top management italiano e diversi workshop settoriali funzionali al confronto operativo tra gli operatori.

Temi Trattati

     • Come conciliare riduzione  dei costi e creazione di valore
     • Nuovi modi per ottimizzare e misurare la Supply Chain
     • Semplificazione dei processi e gestione del rischio
     • Marketing & Distribution 2.0
     • Governance e misurazione delle performance
     • Le opportunità dei business sostenibili
     • Cash Management e Financial Planning
     • Misurazione delle Performance e Risk Management
     • Nuovi scenari media e opportunità 2.0
     • Nuove priorità nel marketing management: marketing metrics
     • Talent Management & Employer Branding
     • Strumenti per innovare l'HR
     • Gestione, valutazione ed incentivazione delle risorse umane
     • Cambiano i sistemi di pianificazione, controllo e bencmarking
     • Sostenibilità e rendicontazione sociale
     • I sistemi di pianificazione, controllo e valutazione
     • Per una nuova cultura nella misurazione delle performance
     • I concetti fondamentali della Balanced scorecard
     • L'implementazione della Balanced Scorecard in azienda

Per il programma completo visitare il sito: www.topmanagementforum.it

Business&Gentlemen

The author Business&Gentlemen