close
Fiere

Smau Business Roadshow al via a febbraio

roadshow

Torna a febbraio Smau Business Roadshow, il circuito di eventi sul territorio rivolto ad imprenditori, manager e operatori del canale. Quattro le tappe previste per il primo semestre del 2010: Bari, Roma, Padova e Bologna

Smau Business Roadshow è pronto a riprendere il suo tour nel febbraio 2010, proponendosi come punto di raccordo ideale tra le esigenze specifiche del territorio e i player nazionali, internazionali e locali dell’ICT. Il circuito punterà su 4 piazze importanti: oltre a riproporre Bari (3/4 febbraio), Padova (5/6 maggio)e Bologna (9/10 giugno), Smau Business Roadshow farà tappa a Roma (24/25 marzo), un importantissimo bacino denso di Imprese e Pubbliche Amministrazioni in cui sviluppare una nuova cultura dell’innovazione. La prima edizione del Roadshow ha accolto nei quattro appuntamenti quasi 10.000 visitatori professionali – di cui circa il 60% decisori aziendali e rappresentanti delle pubbliche amministrazioni locali e il 40% operatori del Canale ICT – che hanno potuto toccare con mano le soluzioni tecnologiche studiate appositamente per le esigenze delle PMI da parte di player quali BlackBerry, Cisco, Colt, Cosmic Blue Team, Epson, IBM, Infor, Ingram Micro, Intesa SanPaolo, Kodak, Oracle, SAP, Telecom Italia e molti altri fornitori del territorio.

Gli eventi del prossimo anno ricalcheranno ila formula del 2009: gli appuntamenti locali avranno una durata di due giorni e prevedranno, accanto ad uno spazio espositivo destinato ad ospitare i maggiori player del comparto insieme ai fornitori di soluzioni informatiche locali, un ciclo di workshop focalizzati sulle tematiche di maggiore interesse in ambito ICT: sistemi di storage, virtualizzazione, digital printing, networking, sicurezza, sistemi gestionali, applicazioni CRM, applicazioni per il document management, sistemi di Business Intelligence, sistemi a supporto della fatturazione elettronica, ecc. I workshop – realizzati, in parte, da docenti universitari e analisti di mercato, e in parte dai player ICT stessi si baseranno sulla presentazione di numerosi casi reali relativi ad imprese locali, con l’obiettivo di mettere in evidenza i benefici di business derivanti dall’adozione di tali tecnologie.

Confermate anche le aree I Percorsi dell’Innovazione. Dall’Idea al business – dedicata a start-up, spin-off, centri di ricerca, università, parchi scientifici, distretti tecnologici, agli Assessorati all’Innovazione e alla Ricerca delle Istituzioni del territorio e a tutte le realtà che contribuiscono ad esplorare i nuovi orizzonti della tecnologia a servizio del business – e l’area “Innovazione per il Retail e la GDO”, a cura di Comufficio, che riunirà le migliori soluzioni tecnologiche tagliate su misura per il punto vendita e affronta temi quali i misuratori fiscali, PC touch screen, stampanti e software per i negozi e per i pubblici esercizi, l’identificazione e la rintracciabilità, i sistemi di pagamento elettronico, la videosorveglianza e la sicurezza per il negozio e ancora bilance, supporti multimediali e in generale tutta l’informatica per il punto vendita.

A grande richiesta torna anche il Premio Innovazione ICT che vedrà consegnare un riconoscimento a tutte quelle imprese e pubbliche amministrazioni del territorio che con lungimiranza credono e investono nelle ICT per potenziare il proprio business riducendo i costi e migliorando le proprie performance.

A tutti i visitatori presenti verrà distribuita l’Agenda dell’Innovazione e del Trade, una pubblicazione contenente i casi di successo di adozione delle ICT raccontati dalle imprese della regione ed una sezione rivolta al Canale ICT con la presentazione delle principali trasformazioni che stanno interessando questo comparto e la descrizione delle principali iniziative dei fornitori di soluzioni ICT rivolte al canale.

Infine sul sito di Smau ogni visitatore potrà costruirsi il proprio percorso di visita personalizzato attraverso una guida on line dei workshop e degli espositori presenti e fissare i propri appuntamenti e la propria agenda prima dell’evento in modo da ottimizzare al meglio il proprio tempo in fiera. 

Smau Business Roadshow rappresenta dunque un’opportunità di crescita per le PMI locali, che in soli due giorni hanno a loro disposizione il meglio del mercato ICT e un vasto programma formativo e informativo; allo stesso tempo il circuito è divenuto uno strumento di crescita per lo stesso Smau, che grazie all’esperienza maturata in giro per l’Italia è oggi un vero e proprio occhio privilegiato sul mercato, un soggetto in grado di comprendere ed interpretarne le evoluzioni ed andamenti.

Business&Gentlemen

The author Business&Gentlemen