close
Economy

A Microsoft il premio per il miglior ambiente lavorativo

work_place

Microsoft Italia ha ottenuto la prima posizione tra i "Best Workplaces 2010", la classifica stilata annualmente dal Great Place To Work Institute Italia, che valuta l'ambiente di lavoro dei dipendenti

E' la Microsoft l'azienda dove si lavora meglio in Italia. Il dato emerge da una classifica stilata annualmente dalla società di consulenza e ricerca manageriale Great Place To Work Institute Italia. Al secondo posto, nella lista dei migliori ambienti di lavoro in Italia del 2010, Mars Italia (236 dipendenti), che opera nel settore dell'alimentare, seguita da Cisco System (479 dipendenti) ed Elica – di proprietà italiana – e leader mondiale nella produzione di cappe da cucina. Un totale di 35 imprese – la maggior parte delle quali appartengono a multinazionali – nelle quali, in base ai parametri utilizzati dal Great Place To Work Institute, l'ambiente di lavoro è eccellente. Un Great Place to Work è infatti un ambiente nel quale i dipendenti "si fidano delle persone per cui lavorano, sono orgogliosi di ciò che fanno, e si trovano bene con le persone con cui lavorano".

Stupisce la preponderante presenza di aziende filiali di multinazionali. Infatti, per trovare la prima impresa italiana bisogna scendere al quarto posto, occupato da Elica (quinta lo scorso anno). Nell'elenco dei 35 Best Workplaces 2010 solo un'altra società è a proprietà italiana: si tratta della Zeta Service (20° posto e 55 dipendenti), partner ufficiale del Gruppo Zucchetti, specializzata nell'amministrazione del personale di outsourcing. L'analisi si basa sulle qualità delle relazioni che si stabiliscono tra i dipendenti, tra loro e il management, e tra i dipendenti stessi e la loro occupazione/azienda.

Tra le prime dieci in classifica, il quinto posto è occupato da Nissan Italia (187 dipendenti), seguita, in sesta posizione, da W.L. Gore & Associati (87 dipendenti), dalla Tetra Pak (7° posto e 704 dipendenti), dalla Janseen- Cilag (8° posizione e 634 dipendenti), dalla FedEx Express (9° posto, 892 dipendenti) e dalla Medtronic Italia (506 dipendenti). Chiudono la classifica due aziende che operano nel settore dell'Ict, everis Italia (183 dipendenti) e GetaLine (57). Negli anni scorsi la classifica aveva premiato, tra le altre, Ferrari (prima nel 2007) e Unes supermercati.

Business&Gentlemen

The author Business&Gentlemen