close
Tecnologie

Aziende, il 94 per cento usa pc e internet

aziende_computers

L''abc' dell'informatica è di casa praticamente in tutte le imprese industriali e dei servizi con piu' di dieci addetti, dice l'Istat. L'83% ha la banda larga. Ma zoppicano i servizi innovativi

Quasi tutte le imprese italiane utilizzano internet e, tra queste, 6 su 10 hanno un proprio sito web. E' quanto emerge dall'indagine Istat '. Le tecnologie dell'informazione e della comunicazione nelle imprese'. In particolare, l'istituto di statistica spiega che ''la diffusione delle tecnologie informatiche di base nelle imprese industriali e dei servizi e' ormai prossima alla saturazione''. A gennaio 2009, infatti, il 96,2 per cento delle imprese con almeno 10 addetti ha dichiarato di utilizzare il computer e il 93,9 per cento di avere una connessione ad Internet. Diffusa la banda larga, utilizzata dall'83,0 per cento delle imprese. Meno diffuse, invece, le tecnologie più complesse. Sempre a gennaio 2009 un'impresa su cinque ha utilizzato la connessione mobile; l'impiego delle reti ha interessato mediamente il 21,9 per cento delle imprese per quelle Intranet ed il 15,0 per cento per le Extranet; i sistemi operativi open source sono stati utilizzati dal 13,1 per cento delle imprese, mentre la firma digitale e' stata impiegata dal 20,2 per cento delle unità.

L'accesso ai servizi bancari o finanziari on line (86,3%), l'acquisizione di informazione sui mercati (62,3%) e ottenere servizi e informazioni in formato digitale (51,2%) i motivi principali che spingono le imprese ad utilizzare il computer. In generale, i servizi di cui le imprese usufruiscono maggiormente sono quelli con un minor grado di interattività, come ottenere informazioni (73,2 per cento) e scaricare moduli dai siti della PA (70,0 per cento). Tuttavia, i servizi a maggiore contenuto interattivo, come l'inoltro di moduli compilati via web, sono utilizzati in alcuni settori specifici quali l'intermediazione monetaria (88,6 per cento), le assicurazioni (87,2 per cento) e le telecomunicazioni (84,0 per cento).

Business&Gentlemen

The author Business&Gentlemen