close
Eventi biz

JMAC Europe e CerTo reinventano la formazione d’impresa

kart

L’ente torinese diventa  parte attiva di un percorso formativo completo e pratico per manager, imprenditori e operatori d’impresa: un progetto in cui la metodologia giapponese del Lean Management si mette al servizio dell’eccellenza industriale
 

Arriva dalla Svezia l’idea di creare una factory per la formazione ad alto livello, studiata ad hoc per manager e responsabili d’azienda. Si chiama JMAC Academy il progetto internazionale che offre la possibilità di acquisire competenze a 360° sull’intero processo produttivo e che si compone di diverse iniziative, tra cui la “JMAC Kart Factory”, una vera e propria linea di montaggio modello che viene presentata in Italia come fiore all’occhiello di una nuova modalità di intendere la formazione. Ideato e voluto da JMAC – società di management consulting di matrice italo-giapponese che ha sviluppato mediante la sua sede svedese un primo polo di formazione di questo tipo a Trolhattan – nella sua edizione italiana il progetto godrà del supporto di CerTo (Ente Torinese di certificazione aziendale). L’importante contributo di CerTo, che si muove a pieno titolo tra creativa originalità e consolidata esperienza è legato al lungo e proficuo rapporto di fiducia e collaborazione con JMAC Europe, in ambito formativo. CerTo sposa anche questo progetto con la convinzione che tramite la cooperazione tra realtà differenti si possa condurre un’azione formativa veramente efficace. L’unione di competenze e di specializzazioni e di punti d’osservazione molteplici costituisce infatti la vera ricchezza di un processo formativo completo e coinvolgente. Queste le ragioni che sottendono la scelta di CerTo nel mettere a disposizione del progetto JMAC Academy i propri specialisti. Grazie ad un innovativo metodo esperienziale e ad un ambiente che ricrea quello di una vera e propria fabbrica “in miniatura”, lo spazio formativo consente di approfondire passo dopo passo i vari aspetti che connotano la realizzazione industriale di un bene (dalla pianificazione e organizzazione del lavoro, alla progettazione e realizzazione del prodotto), affrontando problematiche necessariamente interconnesse con qualsiasi realtà imprenditoriale.

A far da “guida” nel percorso formativo una vera e propria mini fabbrica (JMAC Kart Factory, appunto), in cui si sperimenta l’applicazione dei metodi giapponesi del Lean Management.La pratica offre l’occasione di sperimentare in prima persona l’applicazione di un insieme di tecniche e strumenti finalizzati ad una gestione efficiente, in cui sia garantita l’eliminazione di ogni forma di spreco, il miglioramento continuo, la prevenzione di guasti e difetti di processi, prodotti o sistemi. Lavorando in team, testando le fasi di realizzazione di una linea di assemblaggio di kart, confrontandosi costantemente sulle criticità rilevate, supportati da momenti di formazione tradizionale e da focus su aspetti più organizzativi (leadership, teamworking), i responsabili d’azienda raggiungono così una visione completa dei principi e degli strumenti, avvalorata dalla guida competente ed esperta di consulenti in grado di correggere gli inevitabili errori commessi dai discenti, di spiegare loro il perché degli errori e di far apprezzare in pratica i benefici ottenibili con una applicazione corretta delle tecniche e degli strumenti, per una gestione aziendale davvero efficiente ed efficace.

Oltre ad originalità, qualità del format e dei metodi d’insegnamento, a completare l’unicità della JMAC Academy e della JMAC Kart Factory si aggiungono anche: il coinvolgimento diretto di esperti internazionali provenienti dalle eccellenze del mondo industriale e della consulenza, la possibilità d’integrazione con esperienze formative istituzionali (Università e Master) e la pluri-territorialità del progetto e la possibilità di integrare il percorso formativo con viaggi di studio in Giappone, per vedere dal vivo le migliori applicazioni al mondo di Lean Management. Unico caso in Italia di “fucina itinerante” di veri e propri talenti dell’imprenditoria e del management, la JMAC Academy può infatti “spostarsi” in luoghi differenti, ricreando sul territorio di riferimento la medesima ed efficace rete di esperti, in un network in cui è proprio l’organicità delle competenze a fare la differenza. La partecipazione a questo progetto attesta l’impegno globale e la responsabilità con cui JMAC Europe e CerTo affrontano positivamente ogni aspetto direttamente o indirettamente collegato all’impresa, convinti della necessità di sviluppare nuove metodologie in grado di ottenere forte soddisfazione del cliente, sempre maggiore qualità di processo e prodotto, nonché il miglioramento dell’impatto che essi hanno a livello sociale, umano ed ambientale.

Fabio Salomone, Direttore Generale Jmac Europe così commenta il progetto: “La JMAC Kart Factory rappresenta l’elemento più caratteristico e distintivo della nuova offerta formativa di JMAC Europe: si tratta della prima ed unica fabbrica modello in Italia, in cui sarà possibile studiare e apprendere tecniche e metodologie. Nel corso dei workshop che si svolgeranno nella JMAC Kart Factory si sperimenterà la progettazione e la realizzazione pratica di una vera e propria “fabbrica Lean”. Non è solo una simulazione “a tavolino”, ma una vera e propria esperienza sul “genba”, durante la quale i partecipanti passeranno dal ruolo di operatori a quello di progettisti ed implementatori di un sistema produttivo eccellente. La JMAC Kart Factory, integra e completa l’offerta formativa di JMAC Europe erogata in lingua italiana, rappresentando efficacemente le caratteristiche proprie dello “stile di consulenza” JMAC, ovvero Originalità, Concretezza, Efficacia”.

Business&Gentlemen

The author Business&Gentlemen