close
Luxury

Vicenzaoro First, le novità

vicenzaoro

Da Cielo Venezia 1270 a Nardelli

Ha da poco preso il via Vicenzaoro First, manifestazione presente dal 16 al 21 gennaio 2010 alla Fiera di Vicenza.Numerosi i marchi presenti con le ultime novità.Tra questi il gruppo Cielo Venezia 1270, con le nuove collezioni e  progetti per il trade. Ecco il Progetto Diamanti, per cui le gemme, scelte con cura per la loro bellezza e certificate con una documentazione che ne definisce tutte le caratteristiche, sono offerte all’acquirente in una confezione prestigiosa composta da un cofanetto contenente il blister con i diamanti, una card con garanzia completa di descrizione tecnica del diamante, un folder con notizie storiche sul diamante e sull’iniziativa e una busta con biglietto per auguri. Tra le collezioni ecco Miluna Baby e Yukiko Baby dedicate ai bambini, Arkano Prime, per gli uomini e fortemente ispirata al mondo della nautica e dei motori, e le linee del Progetto Moda di Miss Fashion, nate da una partnership con TV Moda che prevede quattro collezioni di gioielli ispirati al lavoro di quattro famosi stilisti. Inoltre il First è anche l’occasione per fare il punto sul Progetto Retail, lanciato proprio in questo contesto lo scorso anno: un programma per la creazione di negozi monoinsegna Cielo Venezia 1270 anche in Italia dopo il successo che il format aveva avuto all’estero.

Numerose anche le novità di Rosato, che presenta Unique, una collezione versatile, scomponibile, divertente: la borsa in argento è elegante, il dettaglio del fiocco è staccabile e diventa accessorio per creare altri gioielli o nuovi modi di indossare gli stessi. In rassegna anche una linea dedicata a San Valentino e una per gli amici a quattro zampe, My Dog Collection.

Alla coppia pensa anche Nardelli Gioielli con la “Due collection”. Protagonisti sono solitari e trilogy forgiati in oro bianco 18 carati e impreziositi da diamanti bianchi purissimi, simbolo di un legame che duri in eterno.  Fiore all’occhiello, il solitario “Due”, caratterizzato da un semplice ma originale intreccio in oro, che riporta alla mente il calore e le piacevoli sensazioni legate a un avvolgente abbraccio. Disponibile nella versione anello, collier e orecchini, “Due” può rappresentare il suggello di una storia d’amore duratura o appena sbocciata.  Completano la collezione, pendenti tempestati di brillanti e pietre preziose, ideali in caso di promesse importanti o anniversari. Tra le novità, anche la realizzazione di preziosi legati a momenti indimenticabili: nasce il polsino personalizzato con tanto di iniziali incise sul gioiello.

Daniela de Marchi lancia invece una riedizione dell’anello Anemone, che ha siglato la nascita del “dropage”, brevetto ornamentale oggi marchio di fabbrica del brand nel mondo.

Non mancano progetti innovativi come Ecojewl, che punta sul concetto di lusso ecosostenibile.

a cura di Luxgallery.it

Business&Gentlemen

The author Business&Gentlemen