close
Vino e ristorazione

Franciacorta nella top four delle denominazioni più amate

franciacorta_top

Tra le prime posizioni nella wish list degli eno-appassionati italiani c'è il Franciacorta: è quanto emerge da un sondaggio condotto fra gli eno-appassionati italiani

La Franciacorta è la quarta denominazione più amata dagli italiani. A dirlo è un sondaggio realizzato dal noto portale Winenews e Vinitaly, su un campione di 1424 enonauti, per la maggior parte compresi fra i 30 e i 45 anni, dei quali il 79% maschi. Al primo posto della classifica si è piazzato il Barolo con il 22% delle preferenze, seguito da Chianti Classico (12%), Brunello di Montalcino (11%) e quindi Franciacorta (10%). La denominazione lombarda si conferma ancora una volta simbolo delle bollicine italiane d’eccellenza, grazie anche al crescente appeal turistico che il territorio a sud del lago d’Iseo sta conquistando in ambito turistico. Gli ultimi dati forniti dalla Provincia di Brescia comunicano infatti che le presenze turistiche in Franciacorta durante l’anno sono state 217.270, con un incremento del 5,91%. I periodi di maggiore afflusso sono la primavera e le settimane che seguono la vendemmia, a dimostrare come sia in costante crescita l’afflusso di turisti interessati a visitare le numerose aziende vitivinicole del territorio.

Business&Gentlemen

The author Business&Gentlemen