close
Ecosostenibile

Italia protagonista della “rivoluzione industriale verde”

rifkin

Rifkin: “L’Italia protagonista della rivoluzione industriale verde”. L’economista americano: “Avete sole e vento, ce la potete fare”.

Grazie alle fonti energetiche naturali di cui dispone, l’Italia potrebbe essere protagonista della terza rivoluzione industriale, quella, cioè, all’insegna della svolta “verde” annunciata anche dal presidente degli Stati Uniti Barack Obama. Ne è convinto l’economista americano Jeremy Rifkin, intervenuto a Roma in occasione di un convegno su agricoltura ed economia. “Avete il sole da Roma a Bari, vento su tutta la penisola e ogni tipo di energia naturale: tutto ciò che occorre per dare vita alla terza rivoluzione industriale”. Per l’economista americano Jeremy Rifkin, docente presso la Wharton University della Pennsylvania, il nostro paese ha grandi possibilità di affrontare nel migliore dei modi la crisi economica globale tuttora in atto.

Per farlo, tuttavia, è necessario che vi sia la convergenza delle idee politiche e che nasca un dialogo fruttuoso tra il governo, i partiti, le industrie e la società civile. “L’italia può dar vita alla terza rivoluzione industriale – ha detto Rifkin – Deve solo iniziare”.

L’economista ha parlato anche della crisi economica globale. “La crisi in atto è il frutto degli ultimi passi della seconda rivoluzione industriale – ha affermato Rifkin – Per superarla occorre far nascere la terza rivoluzione”, quella, cioè, basata sulle cosiddette energie pulite.

Business&Gentlemen

The author Business&Gentlemen