close
Premi e concorsi

Confindustria premia 156 industrie

confindustria_premia

Birra Peroni, Zegna, Iveco e Mondadori. Sono solo alcune delle otre centocinquanta aziende iscritte a Confindustria fin dalla nascita della confederazione: simboli di un’Italia che produce, sono state premiate a Roma

Sono 156 e hanno tutte cento anni o anche di più. Sono le aziende iscritte a Confindustria sin dalla nascita della confederazione, realtà che in occasione del centenario sono state invitate a Roma per essere premiate. “Sono molto emozionata e orgogliosa di essere la presidente di Confindustria in questa importante occasione – ha detto la leader degli industriali Emma Marcegaglia – La Confindustria è stata influenzata, ma ha anche influenzato la storia di questo paese. Ne è parte integrante. Un’istituzione che ha attraversato un secolo forte e unita con saldi valori. E con questi stessi valori però dobbiamo guardare avanti ed essere protagonisti del futuro”.

Le aziende premiate hanno ricevuto una pergamena, realizzate dall’Istituto Poligrafico con i 100 anni di Confindustria, e una bicicletta Montante, modello Shanghai, esposta al Padiglione Italia dell’Expo in corso nella megalopoli cinese. Prima della premiazione, è stato proiettato un video emozionale prodotto da Marco Godano, con la tappe salienti della crescita economica e dello sviluppo sociale dell’ultimo secolo. Fra i tanti premiati Birra Peroni, Borsalino, Zegna, Iveco, Mondadori, Perugina e i biscotti Gentilini.

Business&Gentlemen

The author Business&Gentlemen