close
Vino e ristorazione

E’ bergamasco il vincitore italiano del Bocuse d’Or

no thumb

Alberto Zanoletti, cuoco bergamasco, è stato scelto per partecipare alla Selezione europea del Bocuse d’Or che si terrà a Ginevra il 7 e il 8 giugno 2010 nell’ambito del Salone Gourmet

E’ Alberto Zanoletti, chef executive della Locanda Armonia di Trescore Balneario, a Bergamo, il vincitore della Selezione Italiana del Bocuse d’Or. Zanoletti, 31 anni, ha lavorato in numerosi ristoranti in Italia e all’estero e ha partecipato a concorsi nazionali e internazionali, conquistando prestigiosi riconoscimenti, fra questi il titolo di medaglia di bronzo al concorso gastronomico internazionale IKKA in Austria. La sua cucina è alla continua ricerca di nuovi piatti e dell’eccellenza nella scelta delle materie prime.

Il vincitore del Concorso Italiano parteciperà alla Selezione Europea, che si terrà a Ginevra il 7 e il 8 giugno 2010 nell’ambito del Salone Gourmet (l’Italia è stata sorteggiata per gareggiare il giorno 8) e competerà con gli chef selezionati da Germania, Austria, Belgio, Croazia, Danimarca, Spagna, Estonia, Islanda, Lussemburgo, Ungheria, Norvegia, Paesi Bassi, Repubblica Slovacca, Finlandia, Francia, Gran Bretagna, Russia, Svezia e Svizzera. Tra questi, solo 12 arriveranno a Lione per partecipare al Concorso Mondiale nel gennaio del 2011.

Secondo classificato Stefano Leone del Custom House di Copenaghen (Danimarca) 33 anni; terzo classificato Massimiliano Mascia, Ristorante San Domenico di Imola ( Bo) 26 anni. Ai primi tre classificati saranno riconosciuti i seguenti premi: 1° premio 6.000,00 euro; 2° premio 2.500 euro e 3° premio 1.500 euro. La manifestazione, che si è svolta alla Fiera di Bergamo nell’ambito della prima edizione di Cooking Expo, salone dedicato all’enogastronomia e alla filiera alimentare, ha visto confrontarsi 16 candidati: Alessio Bottin, Daniel Facen, Lucio Moras, Massimiliano Mascia, Felice Sgarra, Carmelo Floridia, Samuele Beccaro, Fabio Borgonuovo, Stefano Leone, Andrea Saravezza, Stefano Metrangolo, Massimiliano La Pietra, Enrico Bartolini, Nicola Vizzarri, Piergiorgio Siviero e Alberto Zanoletti. Un premio anche da Acqua Panna e San Pellegrino a Massimiliano La Pietra.

L’iniziativa è nata e sostenuta da Promozione del Territorio, associazione composta da Camera di Commercio di Bergamo, Ascom-Confcommercio Bergamo, Confindustria Bergamo, Ente Fiera Promoberg e Bergamo Fiera Nuova, in collaborazione con Fipe e Accademia del Gusto. La manifestazione ha il patrocinio del Ministero del Turismo, Regione Lombardia, Comune e Provincia di Bergamo ed ha la partnership di Siad, Orobica Pesca, Desmon-Convotherm, Pentole Agnelli, Ros Forniture Alberghiere; sponsor ufficiali dell’evento sono Credito Bergamasco, Ubi Banca Popolare e L’Eco di Bergano. Tra gli altri sponsor sostenitori dell’iniziativa: Acqua Panna, Aspan, Bragard, Consorzio Tutela Valcalepio l’Ente Bilaterale del Turismo di Bergamo, Fogalco, Metro, Ristoteam Professional Agenzia Electrolux Zanussi, San Pellegrino e Selecta.

Immagine concessa da Foto Studio Phototecnica

Business&Gentlemen

The author Business&Gentlemen