close
Moda

Liberty of London lancia una linea di moda maschile

liberty_of_london

Sarà affidata al gruppo italiano Slowear la licenza della linea di moda maschile firmata Liberty of London, il grande magazzino londinese che con la creazione della collezione intende diventare un vero e proprio marchio

Conosciuto per lo stile dei suoi capi e la sua maglieria, Liberty of London questa volta vuole diventare un vero marchio di moda. Il celebre grande magazzino londinese infatti, lancerà nella primavera del 2011 la sua linea di moda maschile, affidandone la licenza al gruppo italiano Slowear (Zanone, Incotex, Montedoro…). “Siamo molto lieti ed orgogliosi di presentare il nostro primo accordo di licenza. Slowear ha dimostrato da subito una notevole conoscenza del marchio Liberty e il giusto feeling con noi; inoltre possiede una grandissima reputazione per la sua creatività così come per la qualità della sua produzione”, afferma Geoffroy de La Bourdonnaye, CEO di Liberty.
Slowear supervisionerà la produzione, la creazione e la distribuzione. Il marchio, che sarà presentato al prossimo Pitti Uomo di giugno, sarà venduto nel department store di Regent Street e anche in alcuni selezionatissimi multimarca. Per Liberty of London, si tratterà di una prima offerta di prodotti molto completa, con pantaloni, camicie e giacche. Il grande magazzino firmava già, ma solo a livello interno, degli short, delle cravatte e degli accessori. “Abbiamo un’équipe di creativi al nostro interno, però adesso orienteremo il nostro sviluppo anche attraverso delle licenze. E’ probabile che concederemo pure una licenza per la moda femminile. Ma ci prenderemo il tempo necessario per trovare il miglior partner possibile” – commenta un portavoce.

Business&Gentlemen

The author Business&Gentlemen