close
Arte

Lombardia medaglia d’oro nell’arte

no thumb

Oltre 1.100 le imprese lombarde che operano nel settore restauro e commercio di opere d’arte. Prima Milano, poi Brescia e Bergamo. Lodi, Cremona e Mantova specializzate in restauro, Milano e Pavia in gallerie d’arte

Sono 1.142 le imprese attive nel settore della conservazione, restauro e commercio delle opere d’arte in Lombardia, quasi un’impresa italiana su cinque (17,8%). La Lombardia è infatti la prima regione italiana per numero di imprese attive nel settore della conservazione, restauro e commercio delle opere d’arte, seguita da Lazio (12,7%) e Toscana (11,1%).

Tra le province prima per numero di imprese Milano (461 imprese, oltre un’impresa lombarda su tre), poi Brescia (161, il 14% del totale lombardo) e Bergamo (135, il 12%). Se Lodi (92,3% del totale settore), Cremona (87,5%) e Mantova (84,1%) sono le province più specializzate nelle attività di conservazione e restauro delle opere d’arte, Milano (66,8%), Pavia (44%), Monza e Brianza e Brescia (40%) lo sono nel commercio al dettaglio di oggetti d’arte (incluse le gallerie d’arte).
Emerge da un’elaborazione della Camera di commercio di Milano su dati registro delle imprese al quarto trimestre 2009.

Business&Gentlemen

The author Business&Gentlemen