close
Internazionalizzazione

Malpensa: i voli verso Hong Kong favoriranno le imprese

no thumb

Con l’operatività dei nuovi voli verso Hong Kong, turisti e operatori del business asiatici avranno un accesso diretto a una delle regioni trainanti per l’economia europea, avvantaggiandosi delle interconnessioni che l’hub lombardo può offrire

Kathai Pacific Airwais scommette su Malpensa e diventa la prima compagnia ad aprire un collegamento diretto tra Milano e Hong Kong. Una scelta strategica per la compagnia asiatica, giustificata soprattutto dai numeri dell’interscambio commerciale tra i due Paesi: nel panornama europeo, infatti, l’Italia è il terzo paese esportatore verso Hong Kong e il quinto importatore, con l’export che nei primi mesi del 2010 ha fatto segnare un crescita congiuturale del 34%.

In questo contesto il mercato lombardo – che da solo pesa per il 42% sul totale dell’interscambio tra Italia e Paesi asiatici – rappresenta per la compagnia aerea di Hong Kong un’asset strategico. E’ lo stesso presidente di Kathai Pacific, Christopher Pratt, a sottolinearlo durante la cerimonia inaugurale: ”Siamo l’unica compagnia al mondo che offre un collegamento diretto tra Milano e Hong Kong. Vediamo un grande potenziale, visto che Milano e’ la citta’d’ingresso per l’Italia e Hong Kong è la porta d’ingresso per i mercati asiatici e cinesi. Due realta’ che hanno molto in comune nel commercio e nella finanza. Senza contare che a Hong Kong ci sono molto potenziali acquirenti delle grandi firme della moda milanese. Il nuovo collegamento diretto offre cosi’ grandi opportunità sia per il business sia per il turismo”.

Soddisfatto anche il presidente della Sea, Giuseppe Bonomi: ”L’Italia – ha commentato – diventa l’unico Paese d’Europa con 2 areroporti collegati direttamente a Hong Kong (Kathai Pacific offre un volo diretto anche con Roma Fiumicino – ndr). Questo nuovo collegamento rappresenta l’emblema del nuovo percorso di sviluppo di Malpensa e del sistema areoportuale milanese”. Sull stessa lunghezza d’onda il sindaco di Milano, Letizia Moratti, che ha parlato di un ”volo molto atteso dalla business community milanese. Milano e Hong Kong sono due aree che hanno bisogno di collegamebnti diretti. La speranza è di incrementare ulteriormente le già fortissime relazioni economiche tra queste due realta”’.

Anche l’assessore regionale alla infrastrutture, Raffaele Cattaneo, si è soffermato sulle forti potenzialità che, a suo giudizio, il nuovo collegamento offre a Milano sotto il profilo economico: ”E’ un volo che i nostri imprenditori aspettavano, ne sentivano il bisogno. Una delle migliori compagnie aree del mondo decide di aprire un collegamento diretto con una delle aree europee economicamente piu’ vivaci. Chi non ha creduto nello sviluppo di Malpensa, dovrà ricredersi”.

Business&Gentlemen

The author Business&Gentlemen