close
no thumb

Viking, azienda americana produttrice di apparecchiature per cucine domestiche, propone una serie di “freddi-cantina” ad integrazione totale

Conoscere il vino, saper scegliere il produttore giusto, acquistare la giusta annata. Elementi distintivi di un buon sommelier, che possono essere messi a repentaglio da una cattiva conservazione del vino stesso. Per custodire, al meglio, quella preziosa bottiglia, a noi tanto cara, l’ideale sarebbe una bella cantina, fresca ed umida, magari con i soffitti a volta e candele alle pareti, perché una bell’atmosfera non guasta mai.

Un sogno difficile da realizzarsi se si abita in città. In alternativa si può optare per un frigo cantina da inserire all’interno della propria cucina. Ma occorre saper scegliere il frigo cantina giusto, efficiente, in grado riprodurre e mantenere la giusta temperatura ed il giusto grado di umidità, e dal design accattivante,  per potersi  inserire nell’arredamento delle case moderne.

Viking, azienda americana produttrice di apparecchiature per cucine domestiche con caratteristiche tecnologiche tipiche di quelle professionali, presenta, all’interno del suo catalogo, una serie di “freddi-cantina” ad integrazione totale. Grazie all’esclusivo sistema “Tritemp”, sono in grado di ottenere e gestire tre zone a temperatura diversificata, indipendenti e costanti, per conservare diverse tipologie di vino: dallo champagne al grande rosso, passando per i vini dolci.

La temperatura è regolabile fra i 6 ed i 18° C, ed il livello di umidità e mantenuto costante al 60%. Ogni freddo-cantina è dotato di quindici ripiani ad estrazione, della larghezza di 76 cm, per ospitare fino a 150 bottiglie da 75 cl. Gli interni neri, il vetro temperato e la bassa intensità delle luci interne, proteggono il vino da calore e raggi ultravioletti. In più, un apposito sistema di allarme avverte in caso di improvvisi aumenti della  temperatura o quando la porta è chiusa male. Sono disponibili in tre versioni: Integrato, Designer e Professional, con  cornice e maniglia dell’anta coordinabili con i mobili della cucina o realizzate in acciaio inox personalizzate Viking.

Pensata per i single, per chi abita in case di piccole dimensioni, Viking presenta anche una linea di freddo-cantina di dimensioni più contenute. Capaci di ospitare fino a 54 bottiglie di vino, sono ideali anche per l’ufficio, la sala riunione, lo yacht. Dimensioni ridotte, ma prestazioni di alto livello. La porta è realizzata in vetro temperato resistente ai raggi ultravioletti,  la temperatura interna è regolabile da 5 a 18 ° C, ed i sette ripiani sono rivestiti con speciale guarnizione antivibrazione. Inoltre, un apposito sistema consente di per mantenere i tappi costantemente umidi. L’illuminazione interna è ad intensità ridotta per non interferire con la conservazione dei vini. Alta tecnologia abbinata a comodità ed estetica grazie: i cassetti sono completamente estraibili, per un accesso agevolato,  e i ripiani sono bordati  in legno massello d’acero, verniciabili e coordinabili con l’arredamento circostante.

A cura di Luxgallery

Business&Gentlemen

The author Business&Gentlemen