close
Viaggi e Hotel

Australia sconfinatamente natura

australia

Un viaggio, in collaborazione con Bradipo Travel Designer, tra le città e i panorami mozzafiato del continente australiano. Da Sidney fino ad arrivare alla splendida Grande Barriera Corallina, passando per il deserto rosso, la foresta pluviale di Daintree Rainforest e le spiagge di Palm Cove

Guarda la gallery>>

Per chi già è in clima vacanziero, anche se solo con il pensiero, Bradipo propone un viaggio intramontabile e mai banale nel continente australiano dove lasciarsi affascinare dalla combinazione di elementi urbani e cosmopoliti di una delle città più belle del paese e un assaggio di Outback con i panorami mozzafiato della Grande Barriera Corallina e della foresta pluviale. L’itinerario incomincia da Sidney con una crociera in barca a vela nella baia di Sidney che vi farà ammirare la città dall’acqua, passando sotto il Sydney Harbour Bridge, vedendo l’Opera House, Circular Quay ed i Rocks. Proseguirete lasciandovi alle spalle i Botanical Gardens, Mrs Macquarie’s Chair e Ford Denison.

Avrete cosi modo di vedere baie e scogliere sulle quali si affacciano splendide residenze oltre che apprezzare la vita notturna e cittadina una volta scesi dalla crociera. Si proseguirà con un’esperienza in volo da Rose Bay, sede del primo aeroporto internazione del Paese, dove vi imbarcherete sul De Havilland Beaver che vi porterà in circa 20 minuti dal cuore di Sydney fino al prestigioso ristorante della baia di Cottage Point. Realizzato all’interno del Ku-Ring-Gai National Park, questo ristorante è rinomato per il suo menù basato su una cucina australiana contemporanea servito in un contesto di eccezionale bellezza e tranquillità. Rientrerete in idrovolante a Rose Bay nel pomeriggio, dopo un secondo volo panoramico sulla baia con viste mozzafiato del ponte e dell’Opera House. Il quinto giorno si parte alla volta del rosso deserto Australiano e dell’immancabile tappa ad Ayers Rock. Quindi già in serata è prevista la prima escursione per scoprire le misteriose dune rocciose dei Kata Tjuta. Una breve camminata attraverso le dune vi garantirà la possibilità di ammirare panorami mozzafiato. Camminerete lungo le formazioni rocciose per scoprire i segreti di piante ed animali che si sono adattate a questo clima così arido.

Non appena il sole sarà tramontato vi addentrerete attraverso il Canyon di Great Walpa dove scoprirete la ragione per la quale questo luogo è così importante per le popolazioni aborigene. Il giorno seguente si partirà un’ora prima dell’alba per ammirare il sole sorgere sopra il monolito di Uluru gustando una deliziosa colazione. Una serie di escursioni vi porterà in aree di particolare interesse alla base del monolito dove apprezzerete pregevoli opere di arte rupestre aborigena. Al termine potrete visitare l’Uluru-Kata Tjuta Cultural Centre. In serata parteciperetealla cena “Sound of Silence” dove potrete gustare una ottima cucina australiana in un ristorante che utilizza come tetto il magnifico cielo stellato australe. Il viaggio continuerà passando dal deserto alla foresta pluviale di Daintree Rainforest affacciati sul Mossman River, qui potrete partecipare ad escursioni guidate nella foresta, fare trekking lungo il fiume oppure concedervi un trattamento presso la Healing Waters Spa, famosa nella regione per l’utilizzo esclusivo di materie prime naturali combinate a trattamenti tradizionali. E ancora, per non farsi mancare proprio nulla, dopo il soggiorno nella foresta pluviale si partirà alla volta delle spiagge di Palm Cove dove dedicarsi alla scoperta della Grande Barriera Corallina, dei curatissimi giardini di palme e degli ottimi ristoranti locali, tutto all’insegna del relax a bordo Oceano prima di ritornare in Italia.

INFO UTILI SU SIDNEY
Luminosa e vitale, premiata come una delle città più affascinanti e vivibili del pianeta, oltre ad essere la più bella e famosa città australiana, Sydney ne rappresenta la quintessenza. Le “vele” dell’Opera House e l’Harbour Bridge, il ponte di ferro che ne collega la parte vecchia con quella nuova, sono icone che l’hanno resa celebre in tutto il mondo. È impossibile non innamorarsi di Sydney. Avviene semplicemente, confondendosi tra i surfi sti della mitica Bondi Beach, passeggiando nelle animate vie dello shopping alla moda di George Street, nella zona del centro commerciale Harbourside, tra i negozi di arte aborigena. Oppure lasciando l’architettura ultramoderna del centro per spingersi verso la parte storica, nella zona di Rocks, tra le vie che costeggiano l’insenatura più spettacolare del mondo, dove musicisti e artisti di strada allietano i passanti a caccia di souvenir o di una buona birra australiana. Le innumerevoli attività a sfondo ludico o culturale diffi cilmente rendono monotono il soggiorno in questa città: Whale Watching, crociere nella baia con pranzo, cena o aperitivo, ingressi allo zoo o all’acquario, l’emozionante scalata al ponte sulla baia, escursioni in giornata a Canberra, alle Blue Mountains o nella Hunter Valley con degustazioni di vino e prodotti tipici. Chi ha poco tempo a disposizione potrà partecipare ad un Air Safari per ammirare a bordo di un light airctaft le Blue Mountains, la Hunter Valley, la Middlebrook Station (una autentica “cattle station”) e terminare al tramonto la giornata con un sorvolo di Sydney fi no alle Northern Beaches. Chi vorrà vivere un’autentica esperienza “aussie” potrà partecipare ad una lezione di surf nella celebre Bondi Beach. Imperdibile un pranzo a Cottage Point o da Doyle’s, entrambi su spiagge raggiungibili unicamente dopo un emozionante volo in idrovolante o elicottero sulla baia.

Guarda la gallery>>

Business&Gentlemen

The author Business&Gentlemen