close
Premi e concorsi

Un premio alle ambasciatrici del Made in Italy

premio_okitalia

In occasione della settima edizione del Premio “Ok Italia 2010”, promosso da UniCredit Group, sono state premiate 20 aziende provenienti da varie regioni del Paese. A loro il merito di essere state in grado di aprirsi ai mercati internazionali e posizionarsi all’interno di un contesto globalizzato

Hanno fatto della crisi un’opportunità per rilanciarsi fuori dai confini nazionali e per far conoscere il Made in Italy anche all’estero: a queste aziende è stata dedicata la settima edizione del premio “Ok Italia” 2010 di Unicredit. A Verona sono state premiate 20 aziende provenienti da diverse regioni italiane, al termine di una ricerca che ha coinvolto clienti della banca e no. Quest’anno l’iniziativa ha puntato i riflettori sulla capacità delle piccole imprese di aprirsi ai mercati internazionali e posizionarsi all’interno di un contesto globalizzato, scommettendo sulle risorse del territorio.

Tre i criteri di premiazione: internazionalizzazione e ricerca di nuovi mercati all’estero, internazionalizzazione attraverso network e reti di impresa, eccellenza del territorio. I vincitori sono stati premiati dall’amministratore delegato di Unicredit, Alessandro Profumo, e dal suo vice, Roberto Nicastro; presenti alla cerimonia anche il fondatore di Geox, Mario Moretti Polegato, il sindaco di Verona Flavio Tosi e il sottosegretario all’economia Alberto Giorgetti. “Bisogna avere un prodotto di grande qualità, puntare all’eccellenza e avere coraggio – ha dichiarato l’amministratore delegato di Unicredit –. Noi abbiamo più di seimila sportelli fuori dall’Italia, siamo presenti in 22 Paesi con una banca commerciale e con altri 30 Paesi con filiali o uffici di rappresentanza: possiamo aiutare molto e stiamo aiutando molto le aziende”.Tra le premiate, A.C.R. di Romano Livio & C. S.n.c., Central Project, Colortec, Italtelec, Lusifer, Magma, Monigraf, Rad Rags, Snak, Tyref, Anna Maria Cammilli Gioielli, Friul Mosaic, Iem, Azienda Agricola Il Bosco, Pastificio Gaetarelli, Ri.Mos., Coincart, Esatour, Barile Flowers Service, Radex.

Business&Gentlemen

The author Business&Gentlemen