close
Premi e concorsi

Riapre con successo il progetto Start-up

startup_iniziative

Dopo una selezione anche internazionale che ha interessato oltre 120 realtà, sono state individuate 26 aziende che hanno seguito un programma di formazione finalizzato alla preparazione di un business plan; 12 di queste, di cui 4 straniere, hanno avuto accesso alla fase successiva

Dopo il successo della precedenti edizione della “Start-Up Initiative” – ideata e promossa dalla Divisione Corporate e Investment Banking e dal suo Team Innovazione e presentata a Milano alla fine dello scorso anno – Intesa Sanpaolo ha riaperto le porte della prima piattaforma italiana dedicata alle Start-Up e ai loro investitori di riferimento.

A questo appuntamento, conclusosi nei giorni scorsi a Milano, hanno preso parte 26 Start-Up individuate grazie a una selezione che ha interessato oltre 120 realta’ di questo tipo, anche internazionali, che hanno percorso il programma articolato in tre momenti distinti: – la prima fase ha visto le aziende seguire un programma di formazione finalizzato alla preparazione del business plan e all’organizzazione e alla gestione dell’incontro con gli investitori.

Le due giornate di formazione in aula sono state tenute da John Dilts, docente di economia d’impresa presso prestigiose universita’ americane, fondatore della Maverick Angels LLC in California – una rete di veri e propri ”Business Angels”, investitori informali focalizzati su investimenti e mentoring delle neo-imprese – e consulente di impresa per le strategie di innovazione sostenibile; – alla fase di formazione ha fatto seguito una giornata dedicata alla valutazione e alla selezione delle imprese. Grazie alla partecipazione di un panelist di esperti provenienti dal mondo del Venture Capital, degli Incubatori universitari e delle Fondazioni attive in questo settore, hanno avuto acceso alla fase successiva 12 Start-Up, 4 di queste straniere. La fase operativa ha visto le aziende selezionate incontrare oltre 50 potenziali investitori (tra cui Business Angels, Venture Capitalists, Fondi di Seed Capital e Fondazioni) e Corporates secondo gli schemi consueti per questo tipo di evento: presentazione dell’azienda e del business plan e Q&A tra investitori e azienda su tematiche economiche, finanziarie e tecniche.

Business&Gentlemen

The author Business&Gentlemen