close
taste_of_milano

Taste, la festa del gusto, dal 23 al 26 settembre farà tappa nel capoluogo lombardo. Coinvolti cento ristoranti e oltre 130 mila visitatori

Milano si prepara ad ospitare una festa dedicata al gusto. Dopo Londra, Edimburgo, Leeds, Bath e Birmingham, cento ristoranti top di gamma e oltre 130.000 visitatori, Taste sbarca nel capoluogo lombardo dal 23 al 26 settembre 2010. Taste of Milano sarà una grande opportunità per incontrare l’eccellenza del food e del beverage made in Italy. Un appuntamento imperdibile per gli appassionati di gastronomia e cucina ma anche per chi vuole passare dei giorni diversi in città.

Si tratta infatti di un vero e proprio festival che celebra il meglio della ristorazione della città e gli chef che meglio la rappresentano. Fra i tanti espositori spiccano, infatti, 12 protagonisti del calibro di Aimo Moroni, Andrea Berton, Andrea Provenzani, Carlo Cracco, Claudio Sadler, Davide Oldani, Filippo Gozzoli, Omar Allevi, Matteo Torretta, Ninomiya Yoshikazu, Roberto Okabe, Viviana Varese.

Il programma fitto di Taste of Milano prevede dimostrazioni live e corsi di cucina tenuti dai migliori chef (Teatro degli Chef), workshop e corsi di degustazione organizzati in collaborazione con Wine & Spirits Ambassadors e Someliers (Wine & Spirits Academy), Una vera scuola di cucina con le migliori ricette di Taste of Milano in collaborazione con La Scuola de La Cucina Italiana (La Scuola di Cucina), uno spazio dedicato agli intrattenimenti musicali (Palco della Musica) e infine un esclusivo salotto immerso nel verde del Parco riservato ai visitatori Premium (Premium Lounge).

Per partecipare a questa manifestazione dovrete acquistare i biglietti sul sito, consultare i menù a disposizione e procurarvi i ducati, la moneta ufficiale di Taste of Milano.

A cura di Luxgallery

Business&Gentlemen

The author Business&Gentlemen