close
Economy

Nuovi soci per Confindustria

soci_confindustria

Fem e Unicom entrano in Confindustria. L’obiettivo è dare risposte sempre più adeguate alle esigenze associative delle imprese, implementando la capacità di incidere sugli interlocutori istituzionali

La rappresentanza delle imprese in Confindustria si rafforza: Unicom (Unione nazionale delle imprese di comunicazione, uscita da Confcommercio) e Fem (Federazione degli editori musicali) sono entrati a far parte della Confederazione degli industriali.

A stabilirlo è stata la Giunta di Confindustria, che a deliberato l’infresso delle due associazioni. “Unicom è una realtà importante – ha sottolineato Lorenzo Strona, presidente di Unicom – che annovera oltre 200 imprese, diffuse su tutto il territorio: strutture altamente professionali, che operano nelle diverse aree della comunicazione d’impresa e istituzionale. L’ingresso in Confindustria è un’opportunità importante per creare nuove sinergie, favorendo la diffusione e il consolidamento, soprattutto nelle pmi, della cultura della comunicazione come fattore di successo”.

Anche l’ingresso di Fem, la Federazione degli editori musicali – che raccoglie oltre 60 aziende, tra cui tutti i più grandi editori musicali italiani e internazionali e molti editori indipendenti – servirà a rafforzare il comparto di Confindustria Cultura Italia, affiancandosi alle altre associazioni dell’editoria, dell’industria cinematografica, di quella discografica. “Sono certa che con il supporto di Fem -commenta il presidente di Confindustria, Emma Marcegaglia- il nostro sistema saprà rinnovare e accrescere il proprio impegno per la tutela della proprietà intellettuale, strumento fondamentale per sostenere l’innovazione e la competitività delle imprese italiane. L’ingresso in Confindustria Cultura Italia consentira’ di sviluppare importanti sinergie per accrescere la forza delle nostre posizioni e ìcontribuire in modo più incisivo allo sviluppo dell’industria culturale del nostro Paese”.

Business&Gentlemen

The author Business&Gentlemen