close
Economy

Per le imprese è caccia ai ragionieri

no thumb

imprese_ragionieriIl diploma in ragioneria è il più richiesto dalle imprese milanesi. A rivelarlo è una ricerca della Camera di Commercio di Milano sull’occupazione e le previsioni di assunzione delle imprese nel capoluogo lombardo e provincia per il 2010

E’ il diploma da ragioniere quello più richiesto dalle imprese milanesi. Lo spiega un’elaborazione della Camera di Commercio di Milano, realizzata con la collaborazione di Unioncamere nazionale, del ministero del Lavoro e dell’Unione Europea – sulla domanda di lavoro delle aziende: per i ragionieri ci sono 8.980 richieste, pari al 42,3% degli assunti con diploma e al 20,6% di tutte le assunzioni previste dalle imprese nella provincia di Milano.

La richiesta di ragionieri è cresciuta del 16% rispetto al 2009, distanziando quella per l’indirizzo meccanico, ferma al secondo posto con 1.500 richieste (7%), e quella per l’indirizzo informatico (3,5%). Ci sarà da lottare per chi si specializza nell’indirizzo tessile: secondo la stessa ricerca, viste le competenze richieste, trovare lavoro sarà difficile per il 72,7% di loro. In totale sono oltre 21.200 i diplomati richiesti dalle imprese milanesi, pari al 49% delle assunzioni totali e non stagionali, previste per il 2010 in provincia; rispetto al 2009 si cercano circa 1.500 diplomati in più. Ma il profilo richiesto, in quasi un caso su tre (29%), è difficile da trovare; e nel 62,4% si richiede da un anno a oltre due anni di esperienza lavorativa.

 

 

Business&Gentlemen

The author Business&Gentlemen