close
Premi e concorsi

Un premio alle aziende che tutelano i bambini

no thumb

child_guardian_awardProrogato il termine per le candidature al Child Guardian Award di Terre des Homme, un riconoscimento istituito per valorizzare le campagne pubblicitarie che offrono l’immagine più corretta dei bambini, coniugando il rispetto dei diritti dell’infanzia con un linguaggio comunicativo efficace.

Successo per il Child Guardian Award di Terre des Hommes. Dato l’interesse dimostrato da tante aziende, è stata decisa una proroga del termine per presentare la candidatura alla Giuria. La nuova scadenza delle iscrizioni è il 30 settembre. Il Premio, giunto alla terza edizione, è promosso dalla Fondazione Terre des hommes Italia in collaborazione con il Gruppo il Sole 24 ORE e la Fondazione Pubblicità Progresso.

La sua finalità è quella di valorizzare le campagne pubblicitarie che offrono l’immagine più corretta dei bambini, coniugando il rispetto dei diritti dell’infanzia con un linguaggio comunicativo efficace. In più l’edizione 2010 del Child Guardian Award si arricchirà di una ricerca innovativa che indagherà in profondità il rapporto tra bambini e media, in particolare la relazione tra bambini, con strumenti come internet, cellulare, social network e videogiochi, ma anche il confronto con i media più “tradizionali” come TV, carta stampata e radio. La ricerca, commissionata da Terre des Hommes, sarà realizzata da People, società di ricerca e consulenza strategica su Milano, con il contributo di Fondazione Bordoni, Google, Vodafone Italia e Corecom Lombardia e con la collaborazione di esperti del settore sul ruolo della Media Education. I risultati dell’indagine verranno presentati in occasione della cerimonia ufficiale di premiazione del Child Guardian prevista il 27 ottobre 2010 a Palazzo Marino, sede storica del Comune di Milano. Il Comitato d’Onore e la Giuria del Child Guardian Award è composto da autorevoli esponenti del mondo dell’Università, delle Istituzioni, delle Imprese, della Comunicazione e della Cultura sosterranno l’iniziativa e analizzeranno le campagne pervenute (vedi scheda allegata).

Il premio è riservato alle campagne pubblicitarie che, nell’utilizzo di immagini di bambini, ne danno una rappresentazione corretta, in linea con i diritti fondamentali dell’Infanzia. Saranno ammesse le campagne pianificate dal 1/1/2008 al 31/08/2010. L’iscrizione è gratuita. Per iscriversi al Child Guardian Award basta visitare il sito internet. Anche quest’anno il Premio ha ricevuto l’adesione del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano che ha concesso una sua speciale medaglia quale segno concreto di apprezzamento dell’impegno dimostrato da Terre des Hommes nella tutela dell’infanzia attraverso questa iniziativa. Nelle due edizioni precedenti il Child Guardian Award è andato ad aziende del calibro di Enel, Fiat, Coop, Barilla e Unilever. In tutto hanno partecipato 62 aziende con 105 campagne stampa, tv, affissioni, web e altri mezzi.

Business&Gentlemen

The author Business&Gentlemen