close
Economy

Nella generazione “mille euro” anche 128 mila imprenditori

mille_euro

In Italia sono 128 mila gli imprenditori che guadagnano meno di un precario, con un giro di affari di circa 1.000 euro al mese, anche se rappresentano il 2 per cento del totale. E in Lombardia le imprese “mille euro” toccano quota 17 mila

Anche gli imprenditori fanno parte della generazione 1000 euro al mese, guadagnando a volte meno di un precario. Complessivamente in Italia sono oltre 128 mila le imprese con un giro di affari inferiore, o di poco superiore, a 1000 euro al mese, anche se rappresentano solo il 2% del totale.
Le imprese “mille euro” al mese, tra società e ditte individuali, sono poco meno di 18mila in Lombardia (il 2,2% del totale), seguita dal Lazio (17mila, 3,7% del totale) e dalla Campania (12mila e 400, 2,6% del totale). Le imprese con un giro di affari di circa 1000 euro al mese sono attive soprattutto nel settore dei servizi (85.454), quindi della manifattura e altre industrie (35.780) e dell’agricoltura (5.675). E’ quanto emerge da una elaborazione e da una stima condotte dall’Ufficio Studi della Camera di commercio di Monza e Brianza su dati Registro Imprese.


Le imprese “mille euro” al mese in Lombardia Anche gli imprenditori lombardi fanno parte della generazione 1000 euro al mese. Complessivamente in Lombardia sono, infatti, poco meno di 18mila le imprese con un giro di affari inferiore, o di poco superiore, a 1000 euro al mese, delle quali circa 6.800 a Milano (il 2,5% sul totale delle imprese), più di 2.400 a Brescia (2,2% sul totale delle imprese) e oltre 2mila imprese a Bergamo (2,3% sul totale delle imprese). A Monza e Brianza gli imprenditori che guadagnano meno di un precario sono circa 1.250 (2% sul totale delle imprese). E’ quanto emerge da una elaborazione e da una stima condotte dall’Ufficio Studi della Camera di commercio di Monza e Brianza su dati Registro Imprese.

Business&Gentlemen

The author Business&Gentlemen