close
Luxury

Una casa da un miliardo di dollari

una_casa_da_un_miliardo_di_dollari

Si trova a South Mumbai ed è la residenza più cara del mondo: il proprietario, Mukesh Ambani, è l’uomo più ricco d’India

Finalmente in questi giorni, l’uomo più ricco d’India, Mukesh Ambani, si può trasferire con la sua famiglia nella lussuosa casa acquistata per la bellezza di un miliardo di dollari, che si è così conquistata il titolo di residenza più cara del mondo.

Basti pensare che Beckingham Palace, residenza esclusiva nell’Hertfordshire dei coniugi Beckham è in vendita per 28 milioni di dollari e l’attico più grande del mondo in Costa Rica per 50. Ambani, la moglie Nita, i tre figli e la madre sicuramente non staranno stretti nella sontuosa dimora a South Mumbai, battezzata “Antilia”: stiamo parlando di 27 piani dai soffitti altissimi, equivalenti quindi a 60 piani di un normale edificio per 173 metri di altezza e 37.000 metri quadrati di spazio. Ci sono voluti ben 7 anni per realizzare il monumentale progetto progettato dallo studio d’architettura americano “Perkins and Will & Hirsch Bedner Associates”; il costo della casa è 77 milioni di dollari, ma la crescita del mercato immobiliare di Mumbai e l’entità delle innumervoli ristrutturazioni hanno fatto salire vertiginosamente il valore dell’edificio fino appunto a un miliardo di dollari.

Il palazzo, che è più grande del Palazzo di Versailles e che verrà inaugurato con un mega party il 28 ottobre, vanta al suo interno un centro benessere, più piscine, un teatro-cinema da 50 posti che occupa l’ottavo piano, uno studio di danza e una sala da ballo con lampadari di cristallo. Poi, tre eliporti sul tetto con il proprio controllo del traffico aereo, un giardino pensile che si estende su quattro piani, un parcheggio che può ospitare fino a 160 auto e 9 ascensori. E il personale di servizio? 600 persone accontenteranno ogni giorno i padroni di casa e i loro ospiti. Il patrimonio personale di Mukesh Ambani è stimato intorno ai 27 miliardi di dollari e le previsioni pensano che possa diventare il più ricco del mondo entro il 2014. Ambani non sembra essere stato minimamente influenzato dalle parole del primo ministro indiano, Manmohan Singh, che aveva invitato tutti gli imprenditori ad essere “modelli di moderazione per tutti i cittadini”: oltre alla casa, ha comprato un jet della Airbus Corporate dal valore di 60 milioni dollari in occasione del 44 ° compleanno della moglie.

A cura di Luxgallery

 

 

Business&Gentlemen

The author Business&Gentlemen