close
Premi e concorsi

Al via la terza edizione del Premio FamigliaLavoro

famiglia_lavoro

Sono aperte le iscrizioni per partecipare al Premio FamigliaLavoro. Obiettivo del premio è dare visibilità alle best practice, mappando le nuove esperienze. Le iscrizioni chiudono il 21 gennaio

Al via le iscrizioni alla terza edizione del Premio FamigliaLavoro. Il concorso si inserisce nel più ampio Progetto FamigliaLavoro, ideato e promosso da Regione Lombardia, Università Cattolica rappresentata da Altis (Alta Scuola Impresa e Società), Asag (Alta Scuola di Psicologia Agostino Gemelli) e Centro di Ateneo Studi e Ricerche sulla Famiglia, ed è finalizzato alla valorizzazione e all’incremento di interventi di conciliazione famiglia-lavoro delle imprese e delle organizzazioni.

Nell’ambito del progetto complessivo, il Premio FamigliaLavoro si propone di dare massima visibilità alle best practice e, insieme, di mappare le esperienze nuove e già collaudate per tracciare un quadro complessivo della conciliazione tra vita lavorativa e familiare, anche in un’ottica di confronto con le esperienze estere, coinvolgendo le imprese, le pubbliche amministrazioni e le organizzazioni interessate in un percorso formativo di approfondimento delle tematiche del welfare e in una crescita verso una progettualità più consapevole. Alla seconda edizione del premio hanno partecipato 44 imprese e 33 pubbliche amministrazioni. La partecipazione al concorso è gratuita e il termine ultimo per presentare i progetti è il 21 gennaio 2011.

A febbraio i progetti partecipanti saranno valutati da un team di docenti, consulenti, esperti del settore e figure istituzionali di rilievo. La giuria valuterà la coerenza del progetto con le esigenze del personale, la partecipazione dei dipendenti, l’efficacia e il contenuto innovativo del progetto, l’impatto e i risultati ottenuti. Grande rilievo è dato alla creazione di partnership con altre imprese e l’integrazione con servizi già offerti dal territorio. Per la consegna dei premi si dovrà attendere la cerimonia pubblica che si terrà in una della sedi della Regione Lombardia a inizio marzo.

Business&Gentlemen

The author Business&Gentlemen