close
Eventi biz

La sostenibilità si veste di business

sostenibilita_business

Solo le aziende che sapranno garantire la sostenibilità del proprio business saranno legittimate a operare nell’ecosistema. Di questo scenario in divenire si occupa il Convegno di Asap Service Management Forum, organizzato il 12 novembre al Kilometro Rosso

Per molte aziende essere sostenibili è come indossare l’accessorio del momento, ritrovandosi sulla cresta di un’onda destinata a infrangersi nell’arco di una stagione. Abbracciare i principi di sostenibilità, in realtà, significa molto di più: vuol dire proiettare un’impresa verso il futuro attraverso la creazione di nuove fonti e modelli di business.

Soprattutto in un momento, come quello attuale, dove molte aziende industriali, tradizionalmente legate alla vendita di prodotti, stanno potenziando l’offerta di mercato fornendo ai propri clienti anche servizi accessori di varia natura. A questa nuova sfida Asap Smp- il Forum sul service management che riunisce le principali realtà industriali e accademiche nazionali – dedica il prossimo Convegno previsto a Bergamo, presso il Parco Scientifico Tecnologico Kilometro Rosso, il 12 novembre. Tema del Convegno è la relazione tra il processo di servitizzazione e gli elementi cardine che guidano lo sviluppo sostenibile di un’azienda. Corporate Social Responsibility (CSR), impatto ambientale, nuovi modelli di business, innovazione dei processi di progettazione di soluzioni integrate prodotto-servizio sono alcuni degli argomenti chiave che verranno trattati attraverso esperienze industriali, interventi di esperti del mondo accademico e panel di discussione.Aprono i lavori del convegno gli interventi di Luciano Hinna, Professore Ordinario di Economia delle Aziende Pubbliche e non profit presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Roma Tor Vergata e di Luca Galbiati, Amministratore Delegato di KONE Industrial. Successivamente, nell’ambito di una Tavola Rotonda, amministratori delegati, esponenti di spicco di rilevanti aziende, tra le quali Ceccato, Mediamarket, Océ, TRW, affiancati da rappresentanti del mondo associativo e delle istituzioni pubbliche (Acquisti&Sostenibilità, Altroconsumo, Camera dei Deputati), discuteranno con i partecipanti al Convegno il ruolo degli stakeholder nello sviluppo delle strategie di prodotto-servizio.

Argomento della sessione pomeridiana è il legame tra Prodotto-servizio e sviluppo sostenibile. Con il supporto di tre interventi aziendali dal mondo automotive (Mercedes Benz), dei sistemi digitali (Ricoh Italia) e delle macchine utensili (Comau Group), vengono in particolare indagate le nuove opportunità di business offerte dalla sostenibilità e l’impatto sulla filiera del service. Chiude i lavori la relazione da parte di Andrea Sasso, Amministratore Delegato di Elica Group e Presidente di Ceced Italia.

Business&Gentlemen

The author Business&Gentlemen