close
Eventi biz

Tecnologie, le priorità per l’industria

airi

Domani, martedì 30 novembre, il Parco Scientifico Tecnologico Kilometro Rosso di via Stezzano 87, a Bergamo, ospiterà il convegno dal titolo “Tecnologie prioritarie per l’industria”

Le cento tecnologie più innovative, quelle su cui le imprese italiane più avanzate puntano per lo sviluppo nei prossimi anni. E’ il tema del rapporto – “Le innovazione del prossimo futuro: tecnologie prioritarie per l’industria” – curato da Airi, l’Associazione italiana per la ricerca industriale, che verrà presentato martedì 30 novembre a Bergamo presso Kilometro Rosso.

Alla realizzazione della pubblicazione hanno collaborato oltre cento ricercatori dei più importanti gruppi industriali, imprese high-tech ed enti pubblici di ricerca italiani. Il rapporto vuole mettere in evidenza il ruolo fondamentale dell’industria nello sviluppo dell’innovazione tecnologica, e sottolineare come Ricerca e Innovazione possano essere la premessa per dare avvio all’uscita dalla crisi economica, al rafforzamento delle reti tecnologiche di imprese, al sostegno delle filiere economiche del Paese, per trovare risposte convincenti sulle scelte dei settori prioritari sui quali investire le necessarie risorse pubbliche e private. Lo studio, oltre ad essere uno strumento di lavoro per le imprese impegnate in R&S, può essere utile per tutti coloro (ricercatori, studiosi, economisti, nonché Università, Enti di ricerca, Pubbliche amministrazioni) che desiderano conoscere in quali direzioni si svilupperanno le tecnologie nel prossimo futuro.

Programma

9.00 Registrazione partecipanti e open coffee

9.30 Apertura dei lavori
Mirano Sancin, Kilometro Rosso
Stefano Scaglia, Confindustria Bergamo

Le innovazioni del prossimo futuro
Renato Ugo, Presidente AIRI

Presentazione delle tecnologie prioritarie di settore

10.00 Paolo Boero, PIRELLI — Ambiente

10.30 Lorenzo Siciliano, ENI — Energia

11.00 Massimo Casali, CR-FIAT — Trasporto su strada

11.30 Francesco Pignataro, VINAVIL (Gruppo Mapei) — Chimica

12.00 Paolo Castelli, RTM — Beni strumentali per l’industria manifatturiera meccanica

12.30 Luigi Grossi, FINCANTIERI — Materiali avanzati

13.00 Conclusioni

 

Business&Gentlemen

The author Business&Gentlemen