close
Architettura - Design

Expo, un concorso per creare il nuovo logo

expo2015

L’Expo 2015 avrà un nuovo logo: a disegnarlo saranno giovani studenti e neolaureati in architettura, design, moda, grafica pubblicitaria e disegno industriale

La società Expo 2015 ha deciso di affidare la creazione del suo nuovo logo a giovani designer, architetti, grafici pubblicitari e neolaureati a scuole d’arte, moda e disegno industriale. Il marchio sarà infatti selezionato, entro metà febbraio 2011, attraverso un concorso.

Le proposte dovranno essere inviate entro il 16 gennaio. Una giuria, composta da rappresentanti indicati dalle diverse associazioni professionali di categoria, sceglierà poi i due lavori migliori e affiancherà i giovani nell’affinamento della loro proposta. Il voto dei cittadini via email o in seggi sparsi per la città individuerà infine il vincitore al quale andrà un premio di 15mila euro. La creazione del nuovo logo, ha garantito l’ad Giuseppe Sala, non è in alcun modo legata al problema del marchio attuale che è stato pignorato da un creditore del vecchio Comitato di candidatura in liquidazione. “Stiamo dialogando con il liquidatore e individuando la soluzione più indolore possibile – ha ribadito – certo è che non sarà messo in vendita e un parere legale ci permette di utilizzarlo”.

Il manager ha però sottolineato che si tratta di un logo “non facile da riprodurre e poco espressivo del tema”. Da qui la necessità di selezionarne uno nuovo, indipendentemente dalla conservazione o meno di quello vecchio per la comunicazione istituzionale. Una decisione che, ha aggiunto Sala, “non è ora al centro dei nostri pensieri”.

Business&Gentlemen

The author Business&Gentlemen