close
Motori

Horex, la storia di una leggenda

maschine

Continua il nostro viaggio alla scoperta delle due ruote più caratteristiche. Dopo le italianissime Ghezzi-Brian non possiamo non parlare delle moto prodotte dalla casa motociclistica tedesca Horex

Fondata nel 1923 vede la sua rinascita nel ’48 quando con la SB 35 Regina, Horexraggiunge un grande successo grazie all’avanguardia del design e alla tecnologia utilizzata.
Nel 1960 con l’acquisizione da parte della Daimler-Benz il brand subisce una battuta d’arresto e per anni cade nel dimenticatoio.

 

La leggenda però non finisce qui e nel 2009 con l’acquisizione da parte di Hörmann-Rawema torna ad essere garanzia di eccellenza per i veri appassionati. Sinonimo di tecnologia e cura dei particolari, infatti, le moto firmate Horex si distinguono per stile classico e prestazioni esagerate oltre che per una ciclistica ineccepibile. E’ di qualche mese fa la notizia che nell’estate del 2011 arriverà sul mercato un nuovo e imperdibile modello. Stiamo parlando della Horex VR6, un sei cilindri a V stretta (15°), per una cilindrata di 1.218 cc. Il motore compatto è dotato di iniezione elettronica e un compressore aumenta la pressione dell’aria in aspirazione.

Se all’apparenza assomiglia più a una tradizionale naked le prestazioni garantite dai 200 CV a 9.600 g/min e 154Nm a 7200 g/min fanno pensare molto più a una sportiva. Parlando di ciclistica questa Horex presenta un telaio doppio trave misto acciaio e alluminio, la forcella Marzocchi da 50 mm all’anteriore e forcellone monobraccio al posteriore. I freni sono al top e gestiti da un sistema ABS e i cerchi sono in alluminio forgiato. Infine, a garantire una fluidità di funzionamento ci pensa la trasmissione finale a cinghia dentata. Trattandosi ancora di un prototipo tante sono modifiche  che potrebbero sorprenderci quando vedremo la moto con i nostri occhi. Indiscrezioni fanno però pensare che la Horex VR6 sarà prodotta in edizione limitata e personalizzabile a richiesta del cliente.

A cura di Luxgallery

Business&Gentlemen

The author Business&Gentlemen