close
Internazionalizzazione

Missione in Africa per 13 aziende italiane

13 aziende per l’africa

Le aziende italiane continuano a guardare oltre i confini nazionali. Tredici sono quelle che saranno impegnate in una missione in Africa organizzata da ItalAfrica Centrale, Camera di Commercio – Unioncamere

Missione economica in centro Africa per tredici imprese italiane interessate alla internazionalizzazione delle proprie attività nei Paesi della fascia sub sahariana nei settori della commercializzazione carni bovine, agroalimentare, energia e fonti rinnovabili, gestione protocollo di Kyoto, consulenze, progettazioni, trasporti, aviazione.

La missione economica è organizzata da ItalAfrica Centrale, Camera di Commercio – Unioncamere e si realizzerà dal 9 al 17 dicembre in Kenya, Repubblica Democratica del Congo, Repubblica Centrafricana. A capo della delegazione ci sarà il presidente di ItalAfrica Centrale, Alfredo Carmine Cestari. Queste le imprese partecipanti alla missione: Inalca (Gruppo Cremonini); Finance & Planning; Elettromena; S.e.r. (Strategic Energy Resources); Bioenergie; Mag; Italcon Rdc; Emeraude; Winfly; Timberland; D’Anna; Foodled; Studio legale Sergio Perongini. Fitta l’agenda degli appuntamenti. Domani a Nairobi, incontro con il Presidente dell’Authority Keninvest; con il presidente dell’Agenzia per le Energie rinnovabili presso il Ministero dell’Energia; con il presidente dell’Associazione nazionale dei Produttori; con il presidente del Kenya Flower Council; con il presidente dell’Authority per lo sviluppo delle Colture orticole. Venerdi’, sempre a Nairobi incontro con il presidente dell’Authority per le Esportazioni; con il presidente di Kenya Alliance (settore privato); con il presidnete dell’Authority Portuale. Sabato incontro con l’ambasciatore Italiano Pier Andrea Magistrati e con il primo consigliere di Ambasciata Alberto La Bella. In serata meeting con il Presidente dell’Italian Business Association, Bernardi. Dal 12 al 15 dicembre a Kinshasa si terranno incontri di tipo istituzionale con i ministri allo Sviluppo, all’Energia e alle Infrastrutture, e incontri con il mondo imprenditoriale ed industriale – settore privato. Dal 16 al 17 dicembre, infine, a Bangui nella Repubblica Centrafricana si terranno incontri con operatori economici locali e con le rappresentanze istituzionali. La missione si chiudera’ con il ricevimento da parte del presidente della Repubblica Centraficana, Francois Bozize’.

Business&Gentlemen

The author Business&Gentlemen