close
Economy

Un nuovo partner per Kilometro Rosso

kmrosso-engin.jpg

Kilometro Rosso, secondo il Censis una delle dieci iniziative d’eccellenza per l’innovazione in Italia, si arricchisce di un nuovo partner di assoluto rilievo. E’ stato infatti siglato l’accordo per l’ingresso nel Parco Scientifico Tecnologico dell’unità produttiva bergamasca di “EnginSoft”

EnginSoft è la 34a realtà ad insediarsi in Kilometro Rosso, che in questo modo supera ampiamente la quota dei 1000 addetti (ricercatori, tecnici e personale altamente qualificato) nei diversi centri, imprese e laboratori già operativi.

Fondata nel 1984, EnginSoft attualmente ha 5 sedi in Italia, 5 in Europa e collabora con importanti realtà industriali e centri di ricerca di tutto il mondo. È la società italiana di maggiori dimensioni e tradizione nel settore della sperimentazione e prototipazione virtuale: l’unico approccio che rende immediatamente evidente l’impatto delle scelte progettuali sul prodotto e sui processi produttivi, accertando comportamenti, prestazioni ed interazioni in qualsiasi contesto operativo e sistema industriale. Tutto questo senza costruire materialmente un prodotto o un componente, e senza verifiche o sperimentazioni fisiche dirette. Le attività di Enginsoft si basano essenzialmente sull’individuazione della tecnologia di calcolo numerico e sperimentazione virtuale più adatta alle esigenze del cliente, sulla formazione e divulgazione tecnico-scientifica e sul grande patrimonio di esperienze, capacità e competenze multidisciplinari, che consentono alla società di proporsi come il partner ideale per sostenere l’innovazione del processo progettuale nella maggior parte dei settori industriali.
Particolare soddisfazione è stata espressa dal Direttore Generale e Consigliere Delegato di Kilometro Rosso, Mirano Sancin, nel commentare la sigla dell’accordo: “Enginsoft è stata una delle primissime realtà con cui siamo entrati in contatto sin dall’autunno 2003: da allora abbiamo collaborato su numerosi progetti di Ricerca&Sviluppo condivisi anche con realtà terze, abbiamo organizzato iniziative seminariali e congressuali, abbiamo partecipato assieme a numerose altre attività di sensibilizzazione culturale verso l’Innovazione.

EnginSoft –sottolinea Sancin- ha seguito con noi un percorso che ha visto anche la loro adesione al Consorzio di Meccatronica “Intellimech”, altro fiore all’occhiello di Kilometro Rosso. L’insediamento di questa prestigiosa realtà nelle nostre strutture è il coronamento di questo percorso, ma anche un’ulteriore opportunità per Enginsoft di proseguire sulla strada del successo e del potenziamento ed un importante e concreto riconoscimento di Kilometro Rosso quale Polo di eccellenza nel contesto nazionale”. Dal canto suo Stefano Odorizzi, Presidente di EnginSoft, ha commentato: “Il nostro obiettivo è diffondere l’utilizzo dell’engineering simulation, tramite un approccio multidisciplinare, che coniughi la necessità di innovazione con la valorizzazione del patrimonio di conoscenze e con l’esigenza di trasferire tecnologie e know how: la nostra scelta di entrare nel Parco Scientifico e Tecnologico Kilometro Rosso costituisce un ulteriore passo in questa direzione, che ci apre nuove opportunità di collaborazione e di crescita.

Business&Gentlemen

The author Business&Gentlemen