close
Economy

Imprese, al via la semplificazione

sportello unico imprese, semplificazione, lombardia

Aprire una nuova impresa sarà più facile perchè da marzo lo Sportello Unico per le imprese sarà on line e le autorizzazioni per aprire un’impresa diventeranno telematiche. L’iscrizione in Camera di commercio è già on line da aprile scorso. Si avrà un risparmio  di 220 euro per ogni nuova impresa.

Carlo Sangalli, presidente della Camera di commercio di Milano: “Un cambiamento per le imprese non solo per le pratiche, ma per il cambio di metodo e di passo che si introduce, con un rapporto tra Camera di commercio e imprese sempre più impostato per via telematica“.

Dal 29 marzo parte il nuovo Suap (Sportello Unico Attività Produttive) telematico in collaborazione con Regione Lombardia: funzionerà  mettendo in rete tutti i soggetti che devono validare l’iter di autorizzazione per l’avvio di una nuova impresa, capaci finalmente di parlare la stessa lingua e seguire un percorso condiviso. Protagonisti: Comuni, Asl, Arpa e le altre Pubbliche Amministrazioni coinvolte. Suap e semplificazione amministrativa sono stati al centro dell’ultimo Consiglio della Camera di commercio di Milano con ospite l’Assessore regionale alla Semplificazione e Digitalizzazione Carlo Maccari.

Vantaggi che si tradurranno in nuovi risparmi, già da ora per la sola parte dell’iscrizione con la comunicazione unica che avviene dallo scorso aprile on line in Camera di commercio, una nuova impresa milanese è in grado di risparmiare in media 222 euro (per via del tempo ridotto). Emerge da una indagine condotta su 125 utenti (per lo più studi di commercialisti, notarili e di consulenza del lavoro) della nuova procedura Comunicazione Unica e di Star Web offerta dalla Camera di commercio di Milano.

“Due passi importanti quelli della comunicazione unica e dello sportello unico – ha dichiarato Carlo Sangalli, presidente della Camera di commercio di Milano -. Un cambiamento per le imprese non solo per le pratiche, ma per il cambio di metodo e di passo che si introduce, con un rapporto tra Camera di commercio e imprese sempre più impostato per via telematica, con vantaggi nei tempi, nel minor numero di interlocutori, nella riduzione nei costi e nei possibili errori. Con l’impresa in un giorno Milano diventa ancora più competitiva per aprire un’impresa. Già oggi una su 16 in Italia nasce proprio a Milano”.  

“Il processo di semplificazione – ha dichiarato l’Assessore Carlo Maccari – deve riferirsi a tutti i momenti della vita delle imprese, da agevolare sempre e non solo in fase di avvio. Si tratta di un percorso che la Regione ha posto tra i principali obiettivi di legislatura e che vogliamo aprire al contributo di cittadini e mondo economico. Proprio per questo nei giorni scorsi abbiamo presentato l’Agenda 2011-2015 “Lombardia Semplice”, uno strumento trasparente e condiviso con il quale programmare e cadenzare tutti i passi in avanti in tema di riduzione della burocrazia. Una lotta che trova nel nuovo Suap telematico una delle realtà pronte a essere messe a disposizione delle imprese”.

Che cosa è lo sportello unico per l’avvio di un’impresa, il ruolo della Regione.

Il passo successivo, con l’attivazione del Suap telematico, propone ancora meno passaggi, tutti concentrati in un’unica fase. Il decreto 160/2010, prevede la completa digitalizzazione dello Sportello unico per le attività produttive e detta l’agenda ai Comuni italiani, che dovranno dotarsi dello sportello in via singola o associata, o anche mediante convenzione con le Camere di commercio, dal prossimo 29 marzo. L’Assessore Carlo Maccari ha ricordato che la sperimentazione del nuovo Suap avvenuta in provincia di Varese, che si basa sulle piattaforme “Muta” di Regione Lombardia e “ComUnica” di Infocamere, ha dato prova di grande efficienza. Sarà possibile mettere in rete con lo stesso linguaggio e le stesse regole tutti gli attori coinvolti nelle procedure burocratiche (Inps, Inail, Agenzia delle entrate, Comuni, Asl,). La richiesta dell’imprenditore, inviata attraverso un unico canale telematico, può in questo modo essere evasa in un tempo significativamente più breve.

Business&Gentlemen

The author Business&Gentlemen