close
Benessere

Alla Spa si va in montagna

spa_montagna

Rilassarsi dopo una giornata sugli sci

Gli sport invernali sono divertenti ma anche impegnativi. Per questo numerosi hotel in montagna sono dotati di Spa in cui rilassarsi e riprendere le forze. Per scegliere luoghi in cui la bellezza e il wellness si uniscono all’insegna dell’eccellenza, ecco quattro centri benessere proposti dagli alberghi contenuti nella guida Condé Nast Johansens “Recommended Hotels & Spas – Europe & the Mediterranean 2011″.

Partiamo dalle Dolomiti. Il Ganischgerhof Mountain Resort & Spa Rio Nero di Nova Ponente è situato a 1300 metri di altezza in Sud Tirolo e dispone di due baite di montagna. Quattro bar, ristoranti, varie attività sportive ed una bellissima SPA dotata di sauna finlandese con vista panoramica sul Catinaccio, piscina riscaldata, centro fitness e solarium. Il trattamento di punta è il massaggio svedese che impiega tecniche volte ad aumentare la tonicità muscolare, disintossicare, alleviare spasmi muscolari e favorire il processo digestivo. Lo scopo principale è quello di aumentare il flusso di ossigeno e liberare i muscoli dalle tossine, allungando, inoltre, i legamenti ed i tendini mantenendone l´elasticità. Stimola la pelle ed il sistema nervoso.

Immerso in un piacevole giardino nel centro di Ortisei, l’Hotel Gardena Grödnerhof vanta anche un ristorante gourmet con 1 stella Michelin. Il Centro Spa Beauty & Wellness è un autentico tempio del relax e della remise en forme. La Beauty Farm Anais, con un’équipe altamente qualificata, propone una vasta gamma di trattamenti e prodotti efficaci. Il trattamento di punta è quello viso anti-aging con i prodotti Sensai di Kanebo, Sothys e Thalgo, altamente efficace per contrastare la formazione delle rughe e restituire tono ed elasticità alla pelle. La pelle, idratata e rivitalizzata, appare immediatamente più luminosa e splendente.

Infine, il Ciasa Salares a S. Cassiano è circondato da prati e boschi all’ombra del Parco del Fanes, patrimonio dell Umanitá dal 2009. L’albergo si trova all’Armentarola, crocevia tra l’Alta Badia e Cortina, punto di ritrovo per passeggiate, escursioni e per chi non ha resistito alla tradizione di farsi trainare dai cavalli dopo aver sciato sulla famosa pista del Lagazuoi d’inverno, e anche punto di riferimento d’eccellenza per buongustai e bon vivant. Il centro benessere dell’albergo, Beauty Vives Spa, è di recentissima realizzazione e di stile contemporaneo. Per i trattamenti e i massaggi vengono usati esclusivamente prodotti naturali del territorio non testati sugli animali: pino cembro, arnica, olio di vinacciolo. Oltre ad una vasta gamma di trattamenti, sono a disposizione una sauna finlandese, un bagno turco, una cabina a raggi infrarossi.

Per chi preferisce la Lombardia, ecco Bagni di Bormio Spa Resort a Valdidentro, che offre due Hotel e due Centri Termali in una location unica al mondo che racconta oltre 2000 anni di storia e benessere. Ai due Centri SPA&benessere Bagni Nuovi e Bagni Vecchi, con oltre 70 differenti offerte termali accessibili 12 mesi all’anno, si aggiungono due alberghi storici dal fascino ineguagliabile: il Grand Hotel Bagni Nuovi, 5 stelle in stile Liberty dotato di ogni comfort, e il romantico Hotel Bagni Vecchi, arroccato sulla rupe dell’antico castello da cui si domina Bormio.Trattamento di punta per donare compattezza e luminosità del viso: spa visage, vitaminic flash, massaggio al viso, prodotto linea QC Thermae.

www.condenastjohansens.com

A cura di Luxgallery

Business&Gentlemen

The author Business&Gentlemen