close
Luxury

Missoni, hotel in Kuwait

hotel missoni

Il 1 marzo 2011 aprirà i battenti l’Hotel Missoni in Kuwait, nato dalla collaborazione tra il Rezidor Hotel Group e la Casa di moda italiana.

Il lussuoso hotel è entrato di diritto nella prestigiosa lista degli alberghi più particolari e affascinanti che verranno inaugurati nel corso del 2011 stilata dal New York Times.

La Maison italiana non è nuova a questo tipo di progetti: il brand possiede già un hotel a Edimburgo in Scozia e ha in cantiere due nuove strutture che saranno completate il prossimo anno: la prima in Oman e la seconda sull’Ilha de Cajaiban in Brasile.

L’Hotel Missoni Kuwait, 18 piani all’insegna del colore e dell’eleganza, è parte del Centro Symphony, un emporio del lusso situato nel quartiere commerciale della capitale.

Per il design dell’hotel il Direttore Creativo Rosita Missoni e il designer tre volte “Compasso d’oro” Matteo Thun, hanno mixato modelli vivaci e colori decisi con accenti di turchese, verde e oro ideali per un hotel di fronte al mare, con la consueta eleganza e semplicità che contraddistingue il marchio made in Italy.

L’edificio vanta un totale di 169 camere arredate con stile e tecnologia -tv Bang & Olufsen anche nei bagni-, e 63 suite, tutte con vista mozzafiato sul Golfo Persico: e poi grandi sale riunioni, una palestra, sauna e piscina coperta con vista sulla città, in attesa dell’apertura della Six Senses Spa, 1500 metri quadrati dedicati al benessere.

Per cenare ecco due alternative niente male: oltre al ristorante italiano, “Cucina”, al 18esimo piano con un panorama degno di nota si trova “Luna”, locale dove vengono serviti piatti nati dalla fusione tra elementi della cucina araba-orientale e i sapori tipici del Mediterraneo.

www.hotelmissoni.com

A cura di Luxgallery

Business&Gentlemen

The author Business&Gentlemen