close
Arte

Kartell loves Milano presente al Salone del Mobile di Milano 2011

Manifesto Kartell

Kartell si avvicina alla cinquantesima edizione del Salone del Mobile 2011, in scena dal 12 al 17 aprile nel capoluogo lombardo, con un progetto davvero speciale e “cittadino”.

Kartell loves Milano” è l’iniziativa che vede 45 personaggi legati in qualche modo alla città meneghina, reinterpretare i pezzi iconici del brand aggiungendo un personale tocco creativo e simbolico.

“Vuole essere un vero e proprio tributo a Milano – spiegano dall’azienda – un omaggio e un gesto di riconoscimento e affetto verso la città”.

Si sono cimentati in questo progetto dai risvolti charity, Dolce&Gabbana, Dsquared2, Etro, Marras, Missoni, Moschino, Aspesi, Normaluisa e Vhernier del mondo della moda e le star dei fornelli Carlo Cracco e Davide Oldani. E poi Vedovamazzei, Linus, Fabio Volo, Bob Wilson, le squadre di Milan e Inter, e molti altri ancora.

Per esempio, l’oncologo Umberto Veronesi, ha firmato la lampada “Dna Revolution Lamp”, con all’interno l’elica colorata dell’acido desossiribonucleico, ovvero la mappa dei cromosomi del corredo genetico umano.

Tutte le creazioni saranno presentate la sera del 12 aprile nel negozio Kartell di via Turati; i pezzi saranno poi battuti all’asta e il ricavato andrà alla Fondazione Umberto Veronesi, a cui saranno devoluti anche parte dei ricavi di Kartell per i prossimi 12 mesi.

A cura di Luxgalley

Business&Gentlemen

The author Business&Gentlemen