close
Fiere

Tra fashion e design: al Salone del Mobile 2011 sedute griffate

Sedie griffate per il salone del mobile 2011

Se in occasione dell’apertura del Salone del Mobile 2011 Malìparmi lancia “Una Borsa a regola d’Arte” con protagoniste borse interpretate da artisti e designer debuttanti, anche altri marchi della moda confermano la loro presenza durante la Design Week di Milano. Da qualche anno l’evento è diventato molto “goloso” non solo per chi si occupa di arredo, ma anche per i numerosi fashion victim che non vogliono rinunciare al glamour anche tra le pareti della propria abitazione.

I rapporti tra le maison della moda e le home collection sono sempre più frequenti. Al Salone del Mobile 2011 si potranno ad esempio ammirare numerose sedute esclusive che portano la firma di brand di lusso.

In occasione della manifestazione, la maison Frankie Morello ha deciso di portare avanti il progetto “Meets Art” incontrando gli artisti inglesi Jimmie Karlsson e Martin Nihlmar, fondatori ed ideatori della collezione Jimmie Martin Limited.

Le sedie di questa linea sono arricchite da grafiche provenienti dal mondo Frankie Morello e dall’immaginario dei due artisti. Queste opere, a metà strada fra complementi d’arredo e opere d’arte contemporanea, non passeranno inosservate soprattutto grazie al loro carattere provocatorio.

Ci piace descrivere le nostre creazioni come giocose e inattese – dichiarano Jimmie Karlsson e Martin Nihlmar – ogni opera è dipinta a mano, questo le rende uniche. Le nostre principali fonti di ispirazione provengono dalla vita quotidiana, dalla strada, moda, musica, notizie, persone. Tutto è teso a creare combinazioni inaspettate che sorprendano e stupiscano. Amiamo l’imperfezione perché rende qualsiasi cosa unica, spontanea e non omologabile o ripetibile.”

Si chiama invece Herald la seduta che presenterà Versace. La scelta del blu cobalto accostato al colore oro dà vita ad un effetto raffinato ed elegantissimo.

Il nastro in metallo dorato, è parte della struttura portante e richiama i tagli asimmetrici degli abiti del prestigioso brand.
La poltroncina Herald sarà disponibile in diverse finiture: pelle specchiata, vernice rossa laccata o jacquard in seta.

Stile ed eleganza anche per la poltroncina di un altro marchio italiano della moda, Fendi.
Si chiama Flavia ed è realizzata in legno imbottito e poliuretano con lavorazione capitonnè e bottoni sulla seduta e sullo schienale. Il tocco di originalità è dato da una maniglia in acciaio inox e pelle.

Infine anche Blumarine presenterà delle poltroncine di design, interamente realizzate con i tessuti cristallizzati da una colata di resina trasparente.

Si tratta di creazioni che rispecchiano pienamente lo stile della griffe, fatto di linee morbide e sbarazzine, tinte tenui e texture a fantasia maculata d’ispirazione puramente floreale.

Questi marchi rubati al mondo della moda vestono le sedute secondo le ultime tendenze in fatto di fashion per la casa, confemandosi così icone di stile anche nell’ambito dell’arredamento.

A cura di Luxgalllery

Business&Gentlemen

The author Business&Gentlemen