close
Arte

Un Picasso all’Università di Sydney

jeune fille endormi di Picasso

Un quadro di Picasso è stato donato da un anonimo benefattore all’Università di Sydney con lo scopo di finanziare le ricerche scientifiche dell’ateneo australiano.

La generosa donazione è stata fatta a condizione che il quadro sia venduto all’incanto e che il ricavato venga interamente devoluto alla ricerca contro l’obesità.

Jeune fille endormie”, opera del 1935 del pittore spagnolo, sarà quindi battuto all’asta da Christie’s a Londra il 21 giugno 2011, a un prezzo stimato dai 9 ai 12 milioni di sterline (da 15 a 20 milioni di dollari).

Soggetto del quadro è la compagna e musa di Picasso, Marie-Therese Walter ritratta dormiente con la testa appoggiata sulle braccia incrociate.

La Walter è la protagonista di molte opere del genio di Malaga, tra cui il quadro del 1932 “Nude, Green Leaves and Bust” (“Nudo, foglie verdi e busto”), battuto all’asta da Christie’s a New York un anno fa per la cifra record di 106.482.500 dollari diventando il quadro più costoso di sempre.

Giovanna Bertazzoni, Direttrice della sezione arte moderna e impressionista di Christie’s di Londra, ha definito il dipinto ”un gioiello assoluto realizzato da uno dei più grandi geni dell’arte occidentale”.

A cura di Luxgallery

Business&Gentlemen

The author Business&Gentlemen