close
Arte

Bonhams, nuova sede a Londra. Un progetto da 30 milioni di sterline

Bonham nuova sede di Londra

Lavori in corso nella sede londinese di Bonhams. La celebre casa d’aste ha deciso di rinnovare lo storico edificio al 101 di New Bond Street nella capitale inglese con un progetto firmato dal noto studio di architettura Lifschutz Sandilands Davidson, a cui si deve la realizzazione dello spazio gourmand al settimo piano della Rinascente di Milano con vista mozzafiato sul Duomo.

Il restyling costerà la bellezza di 30 milioni di sterline e sarà completato per dicembre 2013.

La nuova struttura conserverà la facciata attuale risalente al XX secolo, mentre i nuovi spazi più moderni, saranno realizzati tenendo fede alle ultime tendenze architettoniche per garantire il massimo del comfort e dell’innovazione a tutti i clienti.

La ristrutturazione della nuova sede di Londra, che vanterà più sale e gallerie, una caffetteria e nuovi spazi, è stato un passo necessario vista l’incredibile ascesa di Bonhams, che è passata negli ultimi 10 anni da essere una casa d’aste prettamente inglese a una delle più grandi del mondo.

Negli ultimi 10 anni siamo cresciuti rapidamente fino a diventare una delle principali case d’asta del mondo“, ha detto Robert Brooks, Presidente di Bonhams “Ormai siamo diventati troppo grandi per i nostri edifici esistenti e, se vogliamo soddisfare i nostri piani per il futuro abbiamo bisogno di un nuovo spazio per fornire ai nostri clienti la migliore qualità di servizi. Lo studio Lifschutz Sandilands Davidson ha creato un progetto che sarà un miglioramento vero e proprio per questa storica area di Londra”.

I lavori non intaccheranno minimamente i programmi della casa d’aste: durante il restyling tutte le aste in calendario saranno senza problemi portate a termine.

A cura di Luxgallery

Business&Gentlemen

The author Business&Gentlemen